Vittoria. Saro Greco condannato a 2 anni per l’accoltellamento

Due anni di reclusione sono stati inflitti a Saro Greco, il vittoriese che investì e uccise i due cuginetti. L’uomo è stato condannato per la vicenda dell’accoltellamento. L’accusa originaria era tentato omicidio poi derubricata in lesioni.  Il 37enne  aveva  tentato di uccidere a metà giugno del 2019, ovvero tre settimane prima della strage dei piccoli Alessio e Simone,  un uomo per uno sguardo di troppo davanti a un camion dei panini.. Il medico legale aveva stabilito che la coltellata inferta da Greco, era per uccidere la vittima.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI