Ragusa, Volontari dell’Avo accanto ai pazienti dell’Oncologia

0
516
Sono accorsi con il sorriso sulle labbra e le mani cariche di doni, piccole cose, che vogliono simbolicamente testimoniare la vicinanza a chi soffre,  nella Giornata Mondiale del Malato.
Accanto a chi vive una condizione di sofferenza e grande fragilità, I Volontari dell’Avo, con la loro presidente, Rina Tardino,  hanno trascorso momenti di solidarietà e di commozione.
Oggi è stato un giorno diverso, per la celebrazione della Giornata, ma l’Avo non fa mancare mai il supporto e il sostegno.
Di fronte a situazioni di disagio e di malattia “sempre più complesse” si avverte, come afferma il Papa,  la necessità di aggiungere alle cure mediche “il prendersi cura, per una guarigione umana integrale”.
 
Foto: Un gruppo di Volonari dell’Avo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

18 − 16 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.