Modica. I “guerrieri” dell’Eragon ricevuti a Palazzo S.Domenico

L’Associazione Eragon di Modica, guidata dal Maestro Cristian Pedriglieri, è stata ricevuta questo pomeriggio a Palazzo S.Domenico dal Sindaco e dall’Assessore allo Sport. Un riconoscimento ufficiale per tutti i traguardi raggiunti, ultimo in ordine cronologico, l’incetta di medaglie fatta in occasione del campionato italiano assoluto di JU JITSU svoltosi a Catania ad inizio mese. Nella stessa circostanza si è tenuto il trofeo nazionale “GIOVANI PROMESSE” dedicato alle categorie esordienti (dai 12 ai 14 anni) e Cadetti (dai 15 ai 17 anni). L’associazione Eragon ha partecipato con 6 atleti di punta che hanno saputo conquistare ben 11 medaglie nelle specialità di FIGHTING SYSTEM e NE WAZA (o Brazilian Jiu Jitsu): oro per Karol Buffa Calleo (esordienti 45 kg) e Sara Giulia Di Gregorio (cadetti 70 kg), bronzo per Martin Pitino (cadetti 60kg) Matilde Colombo (esordienti 45kg) e Andrea Iabichino (esordienti 60 kg). Questi i risultati per la specialità del FIGHTING : primo posto per Martin Pitino (cadetti 60kg) e per Karol Buffa Calleo (esordienti 45 kg), secondo posto per Matilde Colombo (esordienti 45 kg), terzo posto per Tommaso Colombo (esordienti 70kg) Andrea Iabichino(esordienti 60kg) e Sara Giulia Di Gregorio (cadetti 70 kg).” Una grande soddisfazione per il Maestro Christian Pediglieri – commentano i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale – e per tutta la Città di Modica. Si tratta di un lavoro di squadra ottenuto grazie all’impegno costante dei ragazzi e delle famiglie che li sostengono. Complimenti a loro e al Maestro Pedriglieri che si sono saputi ritagliare uno spazio importante nel panorama nazionale di questa disciplina”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI