Al Grande Fratello 2019 anche la modicana Ambra Lombardo

6
7149

Nella nuova edizione de “Il Grande Fratello”(dal prossimo 16 aprile su Canale 5) c’è anche un’ insegnante origianaria di Modica. Si tratta di Ambra Lombardo, 33 anni, nata, appunto, a Modica dove ha anche studiato ma residente a Rosolini. Si definisce una persona sorridente, passionale, romantica, positiva ma anche rompiscatole.

Dopo aver conseguito il Diploma prosegue gli studi e si inscrive all’Università ottenendo la laurea in Scienze dei beni culturali e inseguito anche la Laurea magistrale in Archeologia. Oggi vive a Milano e le sue grandi passioni sono il mare, la letture greca e latina, i musei e le moto. Infatti prima o poi vorrebbe comprare una Harley-Davidson.
Ambra Lombardo è molto attiva sui social. Il suo profilo Instagram conta oltre 500 post e 2mila followers, numero che continua a crescere in seguito all’annuncio della sua partecipazione al Grande Fratello.
Lavora come una docente di Letteratura e Storia presso un Liceo milanese mentre nel tempo libero fa la modella. Durante l’intervista di presentazione per il Gf ha affermato: “Sono una professoressa molto severa e autoritaria. Gli alunni? Subiscono il mio fascino, ma poi capiscono che sono una str***a e gli passa.”

6 Commenti

  1. In bocca al lupo alla Lombardo cui Modica le ha dato i natali, se non erro!…… Alcuni anni fa si presentò a Miss Italia arrivando terza? Spero che sia essa, anche perchè ho avuto l’occasione di vederla dal vivo in alcuni spettacoli che ha presentato. E’ una bella donna, spero che conquisterà i cuori degli italiani per ambire con tanti voti alla meta finale.

  2. Se dobbiamo considerare modicani tutti quelli la cui nascita è stata registrata al comuni di Modica, dobbiamo nel caao in specie, considerare modicani il 90% degli abitanti di Rosolini.
    Noi modicani siamo inclini all’autocompiacimento.

  3. Quello che ha detto Ermes lo capisco, non essendoci ospedali nei paesi limitrofi come nel caso Rosolini, ma anche Pozzallo e Ispica, è chiaro che la stragrande maggioranza di tutti i cittadini residenti in questi paesi sono nati a Modica.
    Comunque la Lombardo fa parte del nostro territorio impersonando la bellezza mediterranea o meglio del profondo sud. Spero che arrivi tra i primi per poi dire:- Miiiiiii……siciliana fu!

  4. Grande fratello.

    Tutto fa brodo, “ma ….. è il vero Buon brodo”, recitava uno spot pubblicitario di “qualche” anno fa. E noi ad entusiasmarci per una presenza in una trasmissione che trascina l’italia nel degrado culturale.
    Mi vengono i brividi quando penso che milioni di italiani seguono tale trasmissione e moltissimi sognano di parteciparvi!

    Ma gli italiani siamo veramente a tale livello?

  5. Condivido perfettamente l’opinione di Ignazio Giunta.
    Rispetto i gusti e le inclinazioni mediatiche della gente ma aggiungo che tali programmi televisivi fanno parte quasi tutti a un disegno univoco deleterio ma percepito da poche persone. Distrarre la gente,allontanarla dai problemi reali sociali e politici,in poche parole instupidirla con queste frivolezze dietro le quali ci sono attenti studi di psicologi,psichiatri e psicoanalisti. Le soap opere, le fictinon sudamenricane e non solo,trasmissioni leggerissime come quelle della D’Urso,guarda caso sono propinate,inalate nelle vene degli italiani dalle reti mediaset del massonico bungaiolo di arcore.
    Inviterei l’opinionista e docente prof Rita Faletti ad esprimersi su questo interessante argomento,anzicchè attaccare sempre e deliberatamente l’attuale governo cercando (inutilmente) di propagandare solo gli aspetti negativi. grazie

  6. Una laurea in scienze dei beni culturali sicuramente ben spesa . Il sogno di ogni genitore !

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.