Adeguamento sismico degli istituti scolastici. Approvate dalla Regione siciliana 48 convenzioni

0
387

Approvate dalla Regione siciliana le 48 convenzioni stipulate con il Libero Consorzio Comunale di Ragusa per le verifiche sismiche degli edifici scolastici di competenza. Queste convenzioni consentiranno di avviare immediatamente l’iter per effettuare le verifiche sismiche che sono obbligatorie per definire i progetti di adeguamento delle scuole. Un atto propedeutico utile agli uffici tecnici per definire i progetti ed ottenere successivamente i necessari finanziamenti. Le convenzioni riguardano quasi tutti gli istituti scolastici di istruzione secondaria superiore di competenza dell’ex provincia di Ragusa per un finanziamento di un milione e 776 mila euro. I finanziamenti più corposi riguardano l’Istituto ‘Ferraris’ di Ragusa per 82 mila euro e l’Istituto Tecnico ‘Fermi’ di Vittoria per 75 mila euro. A seguire gli altri interventi sono destinati all’Istituto ‘Mazzini’ di Vittoria per 65 mila euro, all’Istituto Artistico ‘Fiume’ di Comiso per 59 mila euro, all’Istituto ‘Tommaso Campailla’ di Modica per 56 mila euro e all’Istituto Archimede di Modica per 62 mila e 500 euro, nonché al Liceo ‘Galilei’ di Modica per 58 mila euro e all’Istituto ‘La Pira’ di Pozzallo per 57 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.