Calcio, Promozione. Il Modica calcio ospita la “Riccardo Garrone” nel turno infrasettimanale

0
408

Nemmeno il tempo di godersi la bella prestazione e il buon pareggio ottenuto sul campo dell’Enna, che per il Modica Calcio di Calogero La Vaccara, è già tempo di campionato. Domani, infatti, i “Tigrotti” torneranno in campo per il turno infrasettimanale valido per la nona giornata di ritorno del girone D del campionato di Promozione.
Avversario dei rossoblù della Contea i siracusani della Riccardo Garrone, squadra giovane che dopo un inizio di torneo stentato ha ritrovato i giusti equilibri e attualmente naviga nella zona tranquilla della graduatoria.
Per continuare a sperare nei play off, Buscema e compagni hanno a disposizione un solo risultato sperando di accorciare ulteriolmente il distacco dalle pretendenti alla griglia degli spareggi promozione, visto che domani sono in programma degli scontri diretti che sicuramente toglieranno punti a qualche squadra.
In casa il Modica ha quasi sempre fatto il suo dovere e la bella prestazione di domenica scorsa al “Gaeta” ha confermato che i rossoblù sono una squadra che può giocare alla pari contro qualsiasi avversario.
“Siamo contenti della prestazione fornita dai ragazzi e un po’ dispiaciuti per non essere riusciti a portare a casa la vittoria – spiega il DG Peppe Sammito – ma ora pensiamo alla gara di domani perchè con prestazioni come quella del “Gaeta” possiamo fare sicuramente meglio di quanto fatto con l’Enna. A Enna abbiamo fatto una grande gara ci è mancata solo un po’ di fortuna. Contro l’RG Siracusa – conclude il dirigente rossoblù – sarà una partita ostica, ma vogliamo fare una grande prestazione e conquistare i tre punti che ci consentirebbero di restare in corsa per un posto nei play off”.
Per la gara contro la Riccardo Garrone, La Vaccara dovrà rinunciare sicuramente a Totò Incardona che espulso al 90′ a Enna è stato appiedato dal Giudice Sportivo, mentre nella seduta di rifinitura di stasera il tecnico dei “tigrotti” dovrà valutare le condizioni fisiche di qualche elemento uscito malconcio dal “Gaeta”.
La gara del “Vincenzo Barone” in programma domani alle 15, sarà diretta da Salvatore Montevergine della sezione AIA di Ragusa, mentre gli assistenti saranno Salvatore Cacciatore e Calogero Lo Giudice della sezione arbitri di Agrigento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

18 + diciotto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.