Cioccolato di Modica e Panforte di Siena, abbinata vincente

Cioccolato di Modica e Panforte di Siena: un matrimonio che s’ha da fare. L’inedita, ma golosissima accoppiata, è stata proposta a margine del Meeting “Geographical Indications Kick-Off Meeting” (l’incontro delle eccellenze IGP italiane), organizzato a Siena dalla Fondazione Qualivita, che ha sugellato l’incontro tra il Sindaco di Modica Ignazio Abbate ed il collega Luigi De Mossi Sindaco di Siena. Presenti il Direttore Generale di Qualivita Mauro Rosati, il Sindaco di Modica ha illustrato la proposta del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica di definizione di una serie di iniziative comuni per la promozione delle rispettive indicazioni geografiche: Panforte di Siena IGP, Ricciarelli di Siena Igp e naturalmente Cioccolato di Modica IGP. Accolta favorevolmente la proposta, i due Primi Cittadini hanno incaricato Qualività di elaborare un progetto di rete fra i due Comuni che, esaminato entro il mese di febbraio, potrà far sentire i suoi effetti già dal successivo mese di marzo.
“Sono soddisfatto dell’esito dell’incontro con il collega Luigi De Mossi – dichiara il Sindaco di Modica Ignazio Abbate – e credo che il progetto di promozione del nostro patrimonio dolciario a Indicazione Geografica sia la strada giusta da seguire per uno sviluppo turistico armonico del nostro territorio. Ho incontrato nel Sindaco di Siena una grande disponibilità nei nostri confronti e un deciso apprezzamento per il nostro prodotto di eccellenza”.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI