Bapr, Sottosegretario Villarosa (M5S) rassicura azionisti: “ Presto soluzioni”

Il sottosegretario Alessio Villarosa ha accolto irri presso il Ministero dell’Economia e Finanze una delegazione del comitato dei piccoli risparmiatori della Banca Agricola Popolare di Ragusa.
Presenti all’incontro anche i parlamentari Marialucia Lorefice, Maria Marzana, Paolo Ficara, Eugenio Saitta, Stanislao Di Piazza e Giuseppe Pisani, Stefania Campo deputata regionale Ars e l’eurodeputato Ignazio Corrao.
A far parte del comitato dei piccoli risparmiatori della Bapr ricevuto dal Sottosegretario Villarosa sono stati Salvo Barrano, Vincenzo Cutrera, Giovanni Di Blasi, Franco Iemolo, Salvatore Rando e Corrado Vizzini.

“Abbiamo ascoltato –afferma l’on. Lorefice- i componenti del comitato e le loro preoccupazioni anche in riferimento alle ultime disposizioni normative italiane ed europee che hanno mutato in questi ultimi anni la regolamentazione della compravendita di azioni delle banche popolari e il riacquisto delle stesse e preso atto delle difficoltà e delle proposte degli azionisti che ringraziamo per gli spunti interessanti sui quali lavorare.

Da parte del sottosegretario Villarosa c’è massima disponibilità ad analizzare queste proposte e lo stesso si è impegnato a riconvocare il tavolo già nei prossimi giorni al fine di trovare soluzioni proficue. Prossimamente –conclude la presidente della Commissione Affari Sociali – incontreremo il management della Banca Agricola Popolare di Ragusa con l’obiettivo di fare incontrare le parti nella tutela sia della banca che degli azionisti e risparmiatori.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI