Conad scherma Modica a Treviso 20 atleti per il gran prix under14 kinder+sport di fioretto

0
933

Al PalaMoak di Modica fervono gli ultimi allenamenti e i preparativi in vista di un lungo weekend a Treviso, dove una nutrita delegazione di 20 modicani under14 di fioretto prenderanno parte alla 1° Prova Nazionale del Gran Prix Kinder+Sport, accompagnati dai maestri Eugenio Migliore, Leandro Giurdanella e Stefano Pedriglieri. Si comincerà venerdì mattina con la categoria ragazzi fioretto, dove a dare battaglia ci saranno i tre componenti che lo scorso anno vinsero la prova nazionale a squadre della categoria inferiore, Leonardo Aprile, Matteo Benedetto ed Emanuele Santoro tutti e tre nei primi 32 del ranking italiano di categoria e a cui si uniranno Matteo Cartia ed Andrea Lombardi. Sabato la giornata più numerosa, con in pedana alle 8:30 del mattino i più piccoli della categoria maschietti al loro debutto nazionale. A difendere i colori della contea ci saranno Edoardo Aprile, fresco vincitore della prova regionale di categoria, assieme a Giorgio Giurdanella, Luca Milito ed Emanuele Tringali. Seguirà la categoria più numerosa, quella dei giovanissimi con Mattia Pitino attualmente numero 24 del ranking italiano, ma con pronti al risultato a sorpresa Nicolò Alecci, Francesco Assenza, Tommaso Calabrese, Giuseppe Chiaramonte e Mauro Floridia. Chiuderà la giornata di sabato la gara della categoria ragazze fioretto, con Alanis Inserra unica rappresentante in gara. Domenica infine toccherà alle categorie dei più grandi, gli allievi e le allieve. Al maschile sicuramente pronti ad essere tra i protagonisti Francesco Spampinato, Marco Palermo e Tommaso Guzzardi, con i primi due che oltre ad essere il 5° e il 7° del ranking italiano di categoria, sono stati anche monopolizzatori della prova regionale del mese scorso. Chiuderà la trasferta veneta per la Scherma Modica Agnese Maucieri nella gara delle allieve.
Quello di Treviso sarà l’ultimo appuntamento agonistico del 2018, dopo il quale la Scherma Modica riunirà tutti i soci venerdì 21 dicembre al Ristorante Le Magnolie a Frigintini per la consueta cena sociale di Natale, prima di una breve pausa natalizia, che vedrà riprendere gli allenamenti già durante le festività per farsi trovare pronti ad un 2019 con un mese di gennaio foltissimo di impegni agonistici su diversi fronti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

12 + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.