Cerca
Close this search box.

Inaugurato l’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, Musumeci: “Mi vergogno per il ritardo”

Inaugurato ufficialmente il nuovo ospedale Giovanni Paolo II a Ragusa, una struttura costata cinquanta milioni di euro. Alla cerimonia presenti il presidente della Regione, Nello Musumeci, l’assessore alla Sanità, Ruggero Razza, il vescovo, Carmelo Cuttitta, e le autorità. A fare gli onori di casa il commissario dell’Asp, Lucio Ficarra.
«Mi vergogno per tutti voi per il ritardo col quale consegniamo a Ragusa il nuovo ospedale con 220 posti letto. Tredici anni sono troppi per una struttura. Sono tempi inconcepibili». ha detto Musumeci: La prima pietra del costruendo ospedale era stato posta dall’allora ministro alla Salute, Francesco Storace, il 12 novembre 2005
Ma finalmente, dopo questa lunghissima attesa, come facilmente auspicabile, c´era la folla delle grandi occasioni nel giorno dell´inaugurazione del nuovo ospedale “Giovanni Paolo II” di contrada Cisternazzi : oltre al presidente della Regione Nello Musumeci c´erano dell´assessore regionale alla sanità Ruggero Razza, il commissario dell´Asp 7 di Ragusa Salvatore Ficarra, autorità istituzionali e politiche. L´operatività del nuovo monoblocco ospedaliero non sarà immediata: il trasferimento completo dei reparti si avrà difatti non prima del 30 novembre. Il trasferimento comincerà mercoledì 24 e si concluderà entro una settimana: questo è il cronoprogramma dell´azienda sanitaria. Si comincia con la farmacia e gli ambulatori, poi man mano i ricoveri dei pazienti ed infine il pronto soccorso, che è il servizio più delicato e sensibile dell´intera struttura.

Quindi il pronto soccorso, al momento, resta operativo all´ospedale “Civile” e sarà successivamente trasformato in guardia medica. I degenti saranno ancora ospitati negli ospedali “Civile” e “Maria Paternò Arezzo” per qualche giorno ancora. Oggi la struttura era (e non poteva essere altrimenti) in grande spolvero: stanze illuminate e spaziose, corridoi ampi e reparti facili da individuare e raggiungere

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top