Ragusa. Finanziati altri interventi per le strade provinciali per 3,2 milioni di euro

L’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, in visita a Ragusa, per partecipare all’Istituto Gagliardi all’inaugurazione dell’anno scolastico, al termine della cerimonia è stato ricevuto dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa Salvatore Piazza per fare il punto sui progetti e sulle opere cantierabili che la Regione siciliana può finanziare con i fondi per il ‘Patto per il Sud”.
L’assessore Falcone si è presentato con due novità: una che riguarda tutti i liberi consorzi comunali siciliani e un’altra quello di Ragusa. Falcone ha annunciato che ieri sera la Giunta regionale presieduta da Musumeci ha esitato un disegno di legge che prevede il cambio delle denominazione per per i liberi consorzi comunali: torneranno a chiamarsi di nuovo Province, così come prevede la Costituzione. L’altra buona notizia riguarda lo stanziamento di altri 3,2 milioni di euro per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali. La Giunta Regionale qualche settimana fa aveva finanziato interventi per 4,5 milioni di euro ed ora, in presenza di altri progetti esecutivi, di cui l’ex Provincia di Ragusa dispone ne ha finanziati altri 3,2 milioni di euro.
“Venendo a Ragusa – ha detto Falcone al Commissario Piazza – non mi sono presentato a mani vuote. La Giunta di governo ieri ha deliberato questi altri finanziamenti per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa che devo sottolineare è un ente virtuoso perché ha capacità di presentare progetti esecutivi. Il collega di giunta, l’assessore Lagalla, mi ha anche anticipato che saranno finanziati tre progetti importanti in materia di edilizia scolastica per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa per una somma complessiva di 10 milioni di euro”.
Il Commissario Piazza ha ringraziato l’esponente del governo regionale per l’attenzione che riserva a Ragusa.
“C’è molta attenzione del presidente Musumeci e dell’assessore Falcone nei con fronti di Ragusa. I segnali sono chiari ed incontrovertibili. Nel giro di qualche settimana abbiamo avuto finanziato 7,7 milioni di euro per la manutenzione delle strade provinciali, oltre ai progetti per l’adeguamento sismico e gli interventi strutturali in alcuni istituti scolastici per 10 milioni di euro. Il Libero Consorzio Comunale di Ragusa ha un corposo ‘parco’ progetti e registrare il finanziamento di questi progetti è motivo d’orgoglio, oltre che di soddisfazione, perché consente di fare ‘ripartire’ un ente che da sempre ha avuto una notevole capacità di progettazione che si riflette positivamente nella crescita infrastrutturale di questo territorio. Il 9 ottobre poi alla presenza del governatore Nello Musumeci e dell’assessore Marco Falcone inaugureremo la nuoba bretella di collegamento dalla S.S. 514 Ragusa-Catania all’aeroporto di Comiso ch’è stata già completata”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI