CLAMOROSO. Sciolto per mafia il consiglio comunale di Vittoria

Il Consiglio dei Ministri ha sciolto per mafia il consiglio comunale di Vittoria. La proposta di scioglimento era stata fatta dal su proposta del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Il decreto sarà firmato nei prossimi giorni dal Presidente della Repubblica, quindi saranno inviati i tre commissari prefettizi che reggeranno l’Ente. Ciò significa che decade anche il sindaco, Giovanni Moscato,
Lo scioglimento segue di poche settimane gli avvisi di conclusione indagine della Procura Distrettuale Antimafia di Catania ed è il risultato del lavoro della Commissione d’Accesso inviata dal Prefetto di Ragusa. Lo scioglimento per mafia del comune arriva a seguito della relazione presentata dalla Commissione di accesso, presieduta dal viceprefetto Concetta Caruso.
Le infiltrazioni sembravano chiare e palesi e già denunciate dal giornalista modicano Paolo Borrometi.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI