Ancora un portiere ingaggiato per il Ragusa Calcio, si tratta di Nicolò Cilmi

0
290

E’ ragusano ed è supertifoso della squadra azzurra. Per lui, dunque, avere l’opportunità di vestire i panni di portiere dell’Asd Ragusa Calcio 1949 assume un valore e un significato tutto particolare. Nicolò Cilmi, classe Duemila, è l’altro guardapali che la società guidata dal presidente Nicola D’Amico ha ingaggiato per la prossima stagione. Centottancinque centimetri di altezza per 72 chilogrammi di perso, lo scorso anno ha fatto registrare, con il Città di Ragusa, 12 presenze nel campionato di Eccellenza e 1 in Coppa Italia. Per lui tutta la trafila delle giovanili, partendo dalla Game Sport sino ai Ragusa Boys per poi arrivare al debutto nella squadra maggiore di Ragusa. “Sono contento di questa nuova esperienza – dichiara – e. soprattutto, da tifoso sono felice che nella mia città si stia costruendo qualcosa di solido a livello calcistico. Dopo l’esperienza della scorsa stagione, finita come tutti sappiamo, non vedo l’ora di mettermi di nuovo a lavorare con i miei nuovi compagni di squadra per potere fornire il mio pieno contributo a questo gruppo. Ci tengo in modo particolare, da calciatore originario di Ragusa, a garantire il mio massimo supporto a questo progetto con l’auspicio che l’entusiasmo che lo anima possa essere esteso a tutti gli appassionati di calcio, e non solo, della nostra città. Ringrazio il direttore Santo Palma e il presidente D’Amico per avermi fornito questa opportunità. Cercherò di non deludere nessuno”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome