Omicidio Saillant a Vittoria. In appello pena ridotta per l’assassino

0
959

Ridottadi un anno dalla Corte d’Appello di Catania, la condanna nei confronti del  vittoriese Filippo Assenza, 57 anni, il commerciante di ortofrutta che uccise il vigile del fuoco  Giorgio Saillant, 57 anni,  il 24 gennaio 2016 a Vittoria. Assenza, in primo grado, era stato condannato, con l’abbreviato, a 14 anni di carcere. L’Appello li ha diminuiti a 13. Si era trattato di un omicidio passionale in quanto, l’assassino  era coinvinto che la moglie intrattenesse una presunta relazione extraconiugale con la vittima.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tredici + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.