Modica. Presentata oggi la convention di Ignazio Abbate

Un fiume di persone ha accolto il Sindaco di Modica Ignazio Abbate all’apertura della campagna elettorale che si è tenuta oggi a Villa Real a Modica. La sala gremita all’inverosimile non è riuscita a contenere tutta la gente venuta a sostenere il candidato Sindaco, tant’è che diverse persone sono state costrette a restare fuori per assistere alla presentazione del programma elettorale di Abbate. Un palcoscenico davvero impressionante che ha strappato applausi in diversi momenti della convention.
A illustrare il programma di Abbate ci ha pensato Uccio Barone, che ha collaborato in questi giorni con la macchina organizzativa del Sindaco uscente. Barone ha fatto un excursus sui cinque anni dell’Amministrazione Abbate, elencando passo passo le cose più importanti realizzate nell’arco del suo mandato. Subito dopo e toccato al futuro Sindaco presentare il programma per i prossimi cinque anni, non prima però di aver elencato alcune delle più importanti cose realizzate e inaugurate, tra tanti la biblioteca, il Chiostro di Santa Maria del Gesù, il Castello dei Conti, la Scuola De Naro Papa, il Pronto Soccorso, i numerosi parchi giochi e spazi a verde, l’illuminazione pubblica, la rete idrica in diversi quartieri della Città, solo per citarne alcune. Subito dopo si è prodigato a illustrare il nuovo è ampio programma che andrà a realizzare nei prossimi cinque anni. Abbate ha voluto al suo fianco anche lo squadrone composto di novantasei candidati che sono stati presentati uno a uno a tutti i presenti. Sono rimasto incantato – ha dichiarato Abbate dell’acclamazione delle persone presenti, che immaginavo in tanti, ma non cosi tanti. Sono contento perché evidentemente la gente ha apprezzato il lavoro svolto in questi cinque anni e l’impegno che insieme alla mia squadra ci abbiamo messo, sacrificando ogni cosa e spesso anche la famiglia, che ringrazio, per essermi stata accanto e che ancora oggi mi sprona a fare di più per il bene di questa meravigliosa Città, che intendo fare crescere e apprezzare ancora di più, da quanti vengono a visitarla per poter ammirare le bellezze artistiche e architettoniche e all’enogastronomia, che in molti ci invidiano. Modica, continua Abbate, può ancora crescere e dare di più, se voi credete in me.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI