I Consiglieri di Maggioranza del Comune di Modica incontrano l’assessore Regionale alla Sanità Ruggero Razza

1
1573

Oggi, in occasione della visita a Modica dell’Assessore Regionale alla Sanità Ruggero Razza, la maggioranza consiliare ha avuto modo di seguire ed affrontare in modo attivo le importanti tematiche sanitarie che riguardano la città.
Nella prima parte della mattinata presso le aule di Palazzo San Domenico sono stati analizzati in primis i problemi che riguardano la situazione lavorativa precaria pluridecennale di una specifica categoria di lavoratori amministrativi che ormai da troppi anni e per troppo tempo nonostante vivano di precarietà garantiscono con grande competenza e professionalità interi rami e settori fondamentali dell’ASP di Ragusa al fine di fornire ai cittadini servizi sanitari con abnegazione e qualità quotidianamente. Nonostante il quadro normativo non favorevole l’assessore si è impegnato ad individuare nei prossimi mesi una soluzione attraverso un percorso che coinvolga diversi enti ( Stato Centrale, INPS ) in modo sinergico al fine di assicurare a questi lavoratori un futuro stabile e professionalmente dignitoso.
La seconda parte della giornata si è svolta presso l’Ospedale Maggiore di Modica.
L’Assessore Regionale ha inagurato insieme al Sindaco Abbate, al commissario Ficarra e al direttore sanitario del presidio ospedaliero di Modica il Dott. Bonomo le nuove cucine dell’Ospedale “Maggiore” rese funzionali e moderne in seguito ai lavori di ristrutturazione e ammordenamento portati avanti in questi ultmi mesi dall’ASP di Ragusa.
La visita ufficiale dell’Assessore è stata un occasione anche per fare il punto della situazione sullo stato dei lavori e di completamento del nuovo pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore.
I consiglieri di Maggioranza, Rizza, Modica, Scapellato e Floridia in veste anche di Assessore insieme al Sindaco ed alla dirigenza strategica dell’ASP di Ragusa hanno avuto la possilità di fare un soprallugo e redersi conto in modo fattivo dello stato di avanzamento dei lavori. Lavori completi nella quasi totalità, infatti le opere murarie risultano essere complete e funzionali. Anche gli arredi sono già presenti. Si stanno completando i lavori di natura tecnica per ottenere autorizzazioni di conformità e collaudi.
Questo incontro grazie anche alla presenza dell’Assessore Razza pone fiducia e rassicura la città che molto presto avrà a disposione una struttura nuova, funzionale e all’avanguardia nelle speranza che le sempre più continue e numerose richieste di salute da parte dei cittadini possano trovare le adeguate risposte.
La maggioranza insieme al Sindaco e alla Giunta di Governo della Città di Modica vigilerà e sarà sempre disponibile a dare il proprio supporto e apporto nelle scelte di politica sanitaria che riguardano il territorio modicano e il nostro presidio ospedaliero.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.