Cerca
Close this search box.

Modica, fondi in beneficenza in memoria di Giovanni Basile

Tempo di lettura: 2 minuti
Per ricordare Giovanni Basile, il 36enne architetto modicano deceduto nei giorni scorsi in Lapponia a causa di un incidente stradale “i picciotti”, così come era solito chiamarli lui, hanno pensato di sostenere il desiderio della famiglia, ossia quello di creare una raccolta fondi in sua memoria destinati a beneficenza.
“Per chi ha avuto modo di conoscere Giovanni e di averlo a suo fianco, porterà per sempre con sé la sua risata coinvolgente e la sua purezza d’animo. Due elementi che rendevano Giovanni una persona unica”.
Giovanni Basile, oltre ad essere figlio, fratello, amico, era anche un brillante architetto, amante dell’arte, della lettura e negli ultimi anni aveva coltivato la passione per la vela. Andava a Maganuco ad esercitarsi a vela, ad imparare i vari stili di navigazione e a distinguere I venti.
“Il 22 giugno è arrivato un vento improvviso e avverso ma il nostro desiderio è che la voglia di salpare la vita e il sorriso di Giovanni, diventi anche quello di altre persone.
Per questo abbiamo promosso questa raccolta fondi a suo nome e al suo amabile ricordo.
Ogni ricordo del nostro Giovanni è un tesoro da custodire nei nostri cuori e nelle vite delle persone a cui questi fondi arriveranno”. I funerali saranno celebrati giovedì alle 15 nel Duomo di San Giorgio.
540609
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top