Cerca
Close this search box.

“Schifani svende sanità pubblica”, Campo presenta interrogazione

Tempo di lettura: 2 minuti

Schifani svende la sanità pubblica e solo in provincia di Ragusa affida oltre 7000 prestazioni specialistiche a strutture private. Lo dice la deputata regionale del M5s di Ragusa, Stefania Campo, che sull’argomento ha presentato un’apposita interrogazione. “Si tratta, in particolare, di 7244 prestazioni diagnostiche, di cui 1022 Risonanze magnetiche, 834 Tac e 5388 Ecografie. Prestazioni ritenute maggiormente critiche – specifica Campo – che secondo l’Asp saranno smaltite in maniera più celere con l’ausilio degli accreditati. Peccato che non sia dato sapere quanti soldi vengono impiegati per questo tipo di operazione ma, soprattutto, per quale motivo le stesse somme non vengano impiegate per implementare la sanità pubblica. Ma la volontà politica di questa destra è ormai purtroppo chiara a tutti. Le liste d’attesa interminabili rappresentano un problema estremamente grave nel nostro territorio, a causa del quale sempre più cittadini, soprattutto a basso reddito, rinunciano a curarsi. Purtroppo, l’azione del Governo va in tutt’altra direzione, aumentando i fondi ai privati e il ricorso sempre maggiore alle strutture convenzionate. Tutto questo mentre fanno rumore i recenti scandali scoppiati negli ospedali anche di Ragusa, dove la cardiologia si ritrova improvvisamente con un buco nero da cauterizzare, vista l’indagine “Vasi comunicanti” che ha travolto ben 4 super eccellenze della Sicilia orientale, senza che nessuno, ovviamente, si accorgesse di nulla, o meglio, delle presunte laute sponsorizzazioni in cambio di forniture di dispositivi medici. Massimo rispetto per gli indagati, che sono innocenti fino a prova contraria, ma ci chiediamo quale sia il ruolo di controllo della politica. E non possiamo non unirci alla protesta del comitato Civico Articolo 32 che negli scorsi giorni ha denunciato l’ennesimo caso di malasanità. Sono proprio questi gli effetti di una politica che sta, di fatto, smantellando il servizio pubblico. E a farne le spese sono, come sempre, i cittadini”.

540535
© Riproduzione riservata

1 commento su ““Schifani svende sanità pubblica”, Campo presenta interrogazione”

  1. Tonino Spinello

    Un encomio alla Sig.ra Campo per la sua denuncia. Denuncia che non so fino a che punto verrà accolta da chi di dovere o come al solito fra una settimana tutto viene dimenticato. Anche dalla Sig.ra Campo!
    Ma nonostante apprezzo l’audacia della Campo, mi spiace che non abbia detto che per legge quando la Sanità Pubblica non può espletare un servizio e l’utente deve andare a pagamento, poi questa è tenuta a risarcire l’utente per l’intera prestazione fatta dal privato. Le risulta Sig.ra Campo?
    Se dareste questa informazione (che probabile non sanno nemmeno gli impiegati ospedalieri) di certo si finirebbe un incantesimo che non si riesce ad aprire e il sig. Schifani come tanti sciacalli, non avrebbe niente da vendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top