Cerca
Close this search box.

Modica Calcio vince contro lo Jonica. Doppietta di Palermo

Tempo di lettura: 2 minuti

Jonica – Modica Calcio 0-2

Jonica: Pontet, Staris, Morello, Bozzanga, Savoca, Perez, De Leon, Zago, Dos Santos, Verdura, Mena (25’ st Musso). Panchina: Caspanello, Santoro, Leotta, Musso, Maccarrone, Carastoian, Dominguez, Micalizzi, Lanza. Allenatore: Vincenzo Famulari.

Modica Calcio: Marino, Parisi, Ballatore (50’ st Agodirin), Strano, Trovato, Diop, Azzara (16’ st Alfieri), Palmisano (42’ st Vindigni), Cacciola, Palermo (45’ st Biondi), Savasta (32’ st Famà). Panchina: Basso, Ababei, Cavallo, Vindigni, Biondi, Alfieri, Agodirin, Famà, Prezzabile. Allenatore: Alessandro Settineri.

Marcatori: 5’ e 39′ Palermo

Ammoniti: Palmisano, Savasta (M), Morello, Zago, Musso (J)

Con una doppietta di Palermo nel primo tempo, il Modica espugna il terreno di gioco dello Jonica e   conquista i play off,  che fino a qualche settimana fa erano un miraggio. I gol sono arrivati al 6’  e al 39′. Domenica prossima si chiude la regular session al “Vincenzo Barone”, quando arriverà la capolista Enna.

I Playoff, dunque,  sono realtà per il Modica Calcio.

Primo tempo iniziato bene con Azzara che già nel 1’ riesce a portarsi a limite d’area e a provare la conclusione senza centrare la porta. Passano pochi minuti e al 6’ arriva il vantaggio rossoblu con Palermo mandato in porta da Savasta. La prima grande occasione per la squadra di casa arriva con Dos Santos che colpisce di testa, tutto solo, a pochi passi dalla porta, il pallone si spegne di poco alla destra del palo. I padroni di casa continuano a cercare il pareggio con la formazione di Settineri attenta e pronta a mandare il pallone lontano dalla propria aria di rigore in ogni occasione. Al 29’ sussulto per i padroni di casa che vedono la propria formazione sprecare una grande occasione con Mina, l’attaccante davanti a Marino spara il pallone alto. Al 39′ arriva l’azione in contropiede del Modica sempre sull’asse Savasta-Palermo, l’attaccante parte tutto solo verso la porta avversaria, la gira al centrocampista che salta un difensore in recupero e batte Pontet con un tiro angolato e preciso.

Nella ripresa i padroni di casa cercano in tutti i modi di recuperare lo svantaggio, trovando un muro in Diop e Trovato. Al terzo minuto grande parata di Marino su una punizione di Mena, il pallone viene spedito fuori dopo il sussulto. Il Modica gestisce la partita e si chiude pronto a ripartire per cercare il tris. Nel proseguo del tempo le occasioni stentano ad arrivare con la Jonica che prova a lanciare lungo alla ricerca degli attaccanti, mentre il Modica allontana e prova ad impensierire Pontet. Le occasioni più importanti per i rossoblu arrivano dai piedi di Famà che però non riesce a inserire il suo nome nel tabellino dei marcatori.

Al triplice fischio bel momento di unione tra la squadra e i tifosi giunti a Santa Teresa di Riva, cori e balli per festeggiare la matematica conquista dei playoff.

“Sono felicissimo per i ragazzi, hanno dato il massimo e si sono meritati questo traguardo. È stata una partita tosta ma non difficile perchè loro hanno fatto il loro dovere e hanno dimostrato di sapersi prendere le proprie responsabilità. – dichiara Settineri – Questa vittoria ce la meritiamo tutti, lo staff, i ragazzi, la società e tutti gli operatori, dalla comunicazione al nostro magazziniere. Bravi tutti, toccherà continuare a lavorare e a fare bene per altre soddisfazioni”.

 

534561
© Riproduzione riservata

2 commenti su “Modica Calcio vince contro lo Jonica. Doppietta di Palermo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top