Cerca
Close this search box.

Ragusa. Controlli e servizi ad alto impatto negli Iblei

Tempo di lettura: 2 minuti

Proseguono senza soluzione di continuità i servizi di controllo straordinario del territorio ed i controlli ad Alto Impatto predisposti dal Questore della provincia di Ragusa Vincenzo Trombadore con la condivisione dei Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, a seguito delle tematiche di settore approfondite in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, ha disposto specifici servizi di controllo straordinario del territorio.
Tali servizi, vengono oramai svolti periodicamente in ambito provinciale ed hanno l’obiettivo di incrementare la percezione di sicurezza ed aumentare la fiducia dei cittadini grazie alla presenza e alla maggiore visibilità sul territorio delle Forze dell’Ordine.
In tale contesto, la Polizia di Stato ha messo in campo su tutto il territorio della provincia un dispositivo integrato e rafforzato con l’impiego di equipaggi aggiuntivi di Volanti, pattuglie degli Uffici Investigativi nonché delle articolazioni specializzate come il Reparto Prevenzione Crimine e il Nucleo Cinofili.
Particolare attenzione è stata altresì rivolta negli ultimi fine settimana al centro storico del capoluogo dove sono stati espletati dei mirati servizi ad Alto Impatto con l’impiego di numerose pattuglie interforze della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di finanza, con l’obiettivo di garantire la sicurezza nei luoghi di aggregazione, la prevenzione dei reati in genere ed il puntuale rispetto delle regole, con apprezzamento da parte dei commercianti.
In tale contesto, nelle ultime tre settimane la Polizia di Stato ha identificato complessivamente 5946 persone, controllato 2681 Veicoli ed accertate 220 infrazioni al codice della strada con conseguenti contestazioni delle violazioni nei confronti dei conducenti dei veicoli; 11 stranieri irregolari espulsi; 41 le persone denunciate a vario titolo all’Autorità Giudiziaria e 12 quelle tratte in arresto in flagranza di reato o in esecuzione di misure emesse dall’Autorità Giudiziaria.
Inoltre, sono stati effettuati 1178 controlli domiciliari a soggetti sottoposti a misure restrittive da parte dell’Autorità Giudiziaria e a Misure di Prevenzione personali.

530335
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top