Cerca
Close this search box.

L’Avimecc Volley Modica in anticipo al “PalaRizza” contro Fano

Tempo di lettura: 2 minuti

Impegno casalingo probante per l’Avimecc Volley Modica, che domani nell’anticipo della ventiduesima giornata del campionato di serie A3, alle16,30 al “PalaRizza” riceverà la visita della Smartsystem Fano.

Un match di grande valenza per i “Galletti” della Contea, che dopo aver espugnato il campo del Casarano, proveranno a fare bottino pieno contro una big del girone Blu per continuare a lottare per un posto nei play off promozione.

Il compito per il sestetto modicano non sarà dei più semplici perchè Fano è una squadra costruita per vincere, ma i biancoazzurri cercheranno di sfruttare il buon momento e il fattore campo per provare a incassare altri punti per la classifica che vede Chillemi e compagni al sesto posto con 31 punti, 6 in meno del sestetto marchigiano che occupa la quarta posizione con 37 punti.

“Da ora in poi – spiega coach Enzo Distefano – tutti i punti diventano pesantissimi soprattutto quelli della dotazione casalinga. Domani affronteremo Fano che è una delle tre corazzate del nostro girone che ancora dobbiamo incontrare, squadra costruita per vincere o quanto meno per fare bene ai play off. Dopo Casarano il morale della mia squadra è alto perchè quella partita ci ha detto che se vogliamo e se abbiamo sempre un approccio giusto come quello avuto domenica scorsa a Cutrofiano possiamo giocare alla pari con chiunque. Contro Fano -continua – serve la determinazione e la consapevolezza che avremo di fronte una squadra blasonata e soprattutto di valore e fatta di giocatori di qualità, dunque, non possiamo distrarci e soprattutto avremo la necessità di entrare in campo con la massima determinazione. I play off sono alla nostra portata, ma per provare a raggiungerli dobbiamo giocare ogni partita come ho già detto in altre occasioni, come se fossero delle finali, quindi non pensiamo più a quelle già giocate, ma neanche a quelle che dobbiamo ancora affrontare, ora c’è da concentrarci su Fano e poi alla fine tireremo le somme. Questo gruppo – conclude il tecnico dei biancoazzurri – ha ancora margini di miglioramento, siamo alle battute finali della stagione, ma i frutti del lavoro svolto finora si stanno iniziando a vedere e forse è arrivato il momento giusto per iniziare a raccoglierli”.

Tutti concentrati, dunque, sulla sfida importantissima di domani al “PalaRizza” per cercare di continuare la scia di risultati utili, con la consapevolezza che contro il sestetto marchigiano ci sarà da lottare e soffrire fino alla fine.

“Mancano poche gare alla fine della regolar season e ogni punto diventa importante per raggiungere il nostro obiettivo – dichiara il brasiliano Pedro Putini – ma anche per tenerci lontano dalla zona pericolosa vista che la classifica del nostro girone è molto corta. In questo rush finale – continua – bisogna affrontare tutte le squadre come abbiamo affrontato Casarano domenica scorsa. I tre punti conquistati contro la Leo Shoes ci hanno dato entusiasmo e ci hanno messo in condizione di giocare più sereni le prossime sfide. Domani contro Fano avremo bisogno di una prestazione ottima in tutti i fondamentali perchè loro sono una squadra che punta alla parte alta della classifica, ma – conclude il palleggiatore dell’Avimecc Volley Modica – anche noi lottiamo per arrivare ai play off e da li poi inizierà eventualmente un altro campionato dove può succedere di tutto”.

529552
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top