Cerca
Close this search box.

Un grande successo per il Carnevale giarratanese 2024

Tempo di lettura: 2 minuti

Se, alla fine del momento dedicato alla sfilata, sul palco di piazza Martiri d’Ungheria, il sindaco di Giarratana, Lino Giaquinta, è arrivato a definirlo il Carnevale più bello degli Iblei per questo 2024, un motivo ci sarà. E la folla variopinta che ha animato la serata conclusiva di ieri, con gente proveniente anche da fuori, è una ragione più che valida, oltre alla voglia di divertimento e di aggregazione che l’ha fatta da padrone. Il Carnevale giarratanese, promosso dall’Amministrazione comunale e dalla Puma events, ha superato l’esame a pieni voti. Molto apprezzata la sfilata dei gruppi mascherati e dei carri allegorici, che hanno attirato l’interesse del pubblico lungo l’itinerario scelto e che ha coinvolto le vie principali della Perla degli Iblei, con ciascuna squadra che si è poi resa protagonista di un momento di animazione proprio in prossimità della piazza. Molto partecipato pure il preserata a cura dell’Asd Spazio Libero della maestra Eliana Curiali con i balli di gruppo che hanno coinvolto grandi e piccini. E, infine, il gran ballo mascherato sempre in piazza con i deejay di Radio Rtm che è andato avanti sino a notte fonda. Un cocktail esplosivo, insomma, che, supportato da Cerretanum cantiere culturale e dall’associazione Gli Amici Ro Cuozzu, oltre che da alcuni sponsor privati, ha centrato nel segno, dando vita a tre giornate di assoluta allegria, così come nell’intento degli organizzatori. “Abbiamo cercato di fare rivivere il Carnevale della tradizione giarratanese, di cui era rimasto uno sbiadito ricordo – afferma Giacomo Puma della Puma events – lo scorso anno avevamo raccolto i primi segnali che si sono confermati quest’anno con una partecipazione straordinaria. Ringraziamo tutti coloro che si sono spesi per la riuscita di questa edizione, rimanendo convinti che sia questa la strada giusta per ridare slancio al nostro Carnevale. E’ stata davvero un’emozione straordinaria per tutti che ci consente di guardare oltre, in particolare di guardare alle potenzialità di Giarratana che vuole continuare lungo questa strada per riuscire a calamitare sempre di più l’attenzione dei turisti e dei visitatori”.

528880
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top