Cerca
Close this search box.

Giarratana. Domenica festa esterna di Sant’Antonio Abate

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ in programma domenica 21 gennaio, la festa esterna di Sant’Antonio Abate . Si inizia già alle 8,30 con la celebrazione eucaristica in basilica mentre alle 9,30 il suono delle campane e lo sparo di colpi a cannone annuncerà il giorno di festa alla comunità cittadina. Alle 9,30 giro per le vie cittadine del corpo bandistico Vincenzo Bellini di Giarratana che alle 10 eseguirà alcune marce sinfoniche in piazza. Alle 10,30 la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal sacerdote Giorgio Occhipinti, cappellano dell’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa e animata dal coro parrocchiale Regina Coeli, coordinato da Francesco Giaquinta. Alle 12 la tradizionale Sciuta del seicentesco simulacro di Sant’Antonio abate dall’omonima basilica. Sarà portato a spalla in processione per le vie del centro storico. Quindi, visita e preghiera dell’Angelus Domini nella chiesa di San Bartolomeo apostolo e rientro della processione in chiesa Madre. Nel pomeriggio, alle 15, giro per le vie cittadine del corpo bandistico Bellini di Giarratana ed esecuzione di marce sinfoniche dinanzi alla chiesa Madre. Alle 15,30 la tradizionale benedizione degli animali sul sagrato della chiesa Madre. Alle 16, poi, la cena con la vendita all’asta dei doni offerti a Sant’Antonio abate. Si prosegue alle 18,30 con la solenne celebrazione eucaristica presieduta da don Francesco Mallemi e animata dal coro parrocchiale “Regina Coeli” coordinato da Francesco Giaquinta. Alle 19,30 la processione vespertina per le vie principali del paese. Alle 21 il rientro della processione e la riposizione del simulacro di Sant’Antonio abate nella cappella a cui seguirà la preghiera conclusiva.

526957
© Riproduzione riservata

1 commento su “Giarratana. Domenica festa esterna di Sant’Antonio Abate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top