Cerca
Close this search box.

Il Consiglio comunale di Ragusa approva il bilancio di previsione 2024-2026

Tempo di lettura: 2 minuti

Giovedì 21 dicembre il Consiglio comunale di Ragusa ha approvato il Documento di Programmazione e il Bilancio di previsione 2024-2026.
“L’approvazione del Bilancio preventivo entro i termini di legge – afferma il sindaco Peppe Cassì – è stata una prassi instaurata già nello scorso mandato. Quest’anno si sono ulteriormente anticipati i tempi: per la prima volta, infatti, al Comune di Ragusa il Bilancio è stato approvato in Giunta a novembre ed il Consiglio Comunale prima di Natale.
Ciò vuol dire che, avendo la piena disponibilità delle risorse finanziarie, già dal primo gennaio “la macchina comunale” potrà girare a pieno regime, attuare nell’arco del triennio le necessarie assunzioni di personale e dare concretezza alla nostra programmazione.
Nel Bilancio sono infatti dettagliate le azioni programmatiche, i corrispondenti obiettivi operativi e i prospetti delle missioni di spesa che consentiranno, in qualsiasi momento, di avere lo stato di attuazione dei programmi tra cui, ad esempio, il piano triennale delle opere pubbliche e tutte le opere relative al PNRR.
Sono indicati anche gli obiettivi della nuova Area urbano funzionale del programma PO Fesr 2021-2027 che vede il Comune nella veste di capofila, impegnato insieme ad altri Comuni della provincia per nuovi investimenti in opere pubbliche e di sviluppo territoriale.
È un bilancio che ha stanziato maggiori risorse per il verde pubblico, manutenzioni, contrade cittadine, emergenza abitativa, impianti sportivi, edifici comunali, ulteriori risorse per refezione scolastica, viabilità ed infrastrutture stradali, nuovi corsi di laurea, estensione dei processi informatici”
L’assessore al bilancio Giovanni Iacono, estremamente soddisfatto, dichiara: “Ringrazio dirigente ed uffici finanziari, il Consiglio Comunale per l’esame e l’approvazione perché, come avvenuto in questi ultimi anni, avere i bilanci approvati entro i termini, riportare in avanzo i conti, dimezzare i residui passivi, migliorare i residui attivi, il recupero tributario, avere una tempestività di pagamenti (nell’ultimo rendiconto di 21 giorni) hanno consentito alla città di Ragusa, ai fornitori di servizi, all’intera attività amministrativa di operare in maniera efficace e non con le limitazioni e penalizzazioni previste nei casi di esercizio provvisorio. Il bilancio approvato renderà anche agevole la realizzazione dell’investimento previsto nel 2024 di oltre 69 milioni in conto capitale, tutti interventi ed opere pubbliche sulla città con evidenti positivi risvolti economici e sociali per tutta la comunità”.

525218
© Riproduzione riservata

4 commenti su “Il Consiglio comunale di Ragusa approva il bilancio di previsione 2024-2026”

  1. A Modica non si riesce ad approvare quello del 2021! Vergogna! Chissà quante magagne ed imbrogli ci sono. E c’è anche chi elogia questa è le ultime due amministrazioni. Siete la vergogna di Modica!

  2. La vergogna di Modica sono le persone come lei , non perdete occasione per provarci ad infangare Modica , in malafede perché di questo si tratta, si trasferisca a Ragusa così non avrà più l’acidità che gli brucia l’esofago, si trasferisca in un comune che va avanti grazie alle roialty del petrolio un comune che incassa un terzo del suo fabbisogno dalle roialty non può essere un’esempio .
    Se gli verranno a mancare sarà peggio degli altri comuni , si trasferisca così non ci rompe i cosiddetti, buon viaggio .

  3. @ Amo Modica:
    “Ignorante corazzato” ci racconti come il suo Gnaziu ha impegnato le royalties della Santa Maria?
    Poi ci spieghi i danni del “sistema abbatiano” sul territorio di Modica.

  4. Cittadino istruito mi illumini lei su qualcosa , ad esempio della santa Maria di che cifre parliamo ? E come sono state usate??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top