Cerca
Close this search box.

Reparto di pediatria Ospedale Vittoria chiuso al Sindaco

Tempo di lettura: 2 minuti

Impedito l’ingresso all’ospedale “Guzzardi” di Vittoria al Sindaco che indossava la fascia e a un gruppo di ragazzi e ragazze che volevano portare doni, allegria e solidarietà, ai bambini ricoverati in pediatria.
“Stamattina, in compagnia di alcuni consiglieri comunali, di Biagio Lisa, rappresentante dell’Associazione vittime della strada, nonché di alcuni giovani, tutti vestiti da Babbo Natale, mi sono recato in ospedale a Vittoria, in veste istituzionale, tanto è vero che indossavo la fascia, ma ci è stato impedito l’ingresso”.
Così il Sindaco di Vittoria, Francesco Aiello. “Questo episodio, che definisco increscioso, incredibile e inqualificabile, di cui qualcuno dovrà rendere conto, ha turbato la serenità dei ragazzi e delle ragazze, che avevano rinunciato ad assumere impegni, per potere partecipare ad un momento di solidarietà molto importante, sia per i bambini ricoverati, sia per chi ha ritenuto opportuno esprimere un sentimento nei confronti di chi soffre, in questo particolare momento dell’anno. Alcuni dei giovani vestiti da Babbo Natale, hanno pianto per il trattamento che ci è stato riservato.
Fino a prova contraria, in questa città, così come tutti gli altri miei colleghi, nei loro Comuni, sono il responsabile della sanità.
Chiedo alla Direzione Sanitaria locale e alla Direzione dell’ASP di Ragusa, di fare luce e chiarezza, con tempestività su quanto accaduto. Non intendo soprassedere su un episodio tanto inquietante, che ritengo unico nel suo genere.
Se qualcuno ha deciso di fare politica all’interno di un luogo di cura pubblico, ha sbagliato strada, su questo argomento sono e sarò intransigente ed esigo una risposta”.
Un episodio questo, che, come ha riferito il primo cittadino, non ha precedenti.

525096
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top