Cerca
Close this search box.

Turismo crocieristico, Scicli c’è

L’amministrazione Marino lavora a nuove opportunità di incoming turistico
Tempo di lettura: 2 minuti

Offrire nuovi ambiti di ospitalità assicurando servizi e opportunità per i viaggiatori che spesso, a Scicli, diventano prima ospiti, poi residenti.

Il sindaco di Scicli Mario Marino, col vicesindaco Giuseppe Causarano e l’assessore alla promozione Giuseppe Puglisi hanno accolto ieri i titolari di agenzie di viaggio e tour operator che hanno interesse a promuovere gli iblei come meta di turismo crocieristico di navi di dimensioni medio-piccole che attraccheranno al porto di Pozzallo e che ospitano passeggeri di alta fascia.

Gli operatori turistici erano in compagnia del dottore Massimo Scatà, dell’Agenzia di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Orientale, e hanno visitato il centro storico di Scicli in vista della pianificazione di alcune attività nel 2024 e nel 2025.

Le navi da crociera di lusso sono la Hebridean Sky, della Noble Caledonia, e La Belle de l’Adriatique.

524115
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top