Cerca
Close this search box.

Santa Croce. Approvato entro termini di legge Bilancio Previsione

Tempo di lettura: 2 minuti

Entro i termini stabiliti dalla legge, la Giunta comunale di Santa Croce Camerina ha approvato il Documento Unico di Programmazione ed il Bilancio di Previsione 2024-2026. I documenti, dopo aver acquisito il parere dei Revisori, saranno trasmessi al Consiglio comunale per la valutazione e l’approvazione definitiva.

“Fin dal nostro insediamento, abbiamo perseguito questo importante obiettivo – dice il sindaco Peppe Dimartino – che ci consentirà di meglio programmare e operare nell’anno a venire, fondamentale per una attività amministrativa che si basi su una attenta programmazione. Mai era avvenuto in passato che il Bilancio di previsione venisse approvato entro i termini. Nel documento sono presenti gli obiettivi strategici ed operativi dei prossimi 3 anni, con la previsione di misure importanti per i cittadini: è stato previsto un apposito capitolo per la sicurezza ed il contrasto del degrado urbano, con lo stanziamento di somme dedicate; sono state predisposte risorse importanti per contributi agli interventi di recupero delle facciate degli edifici siti nel centro storico, risorse per incentivi ed agevolazioni per le imprese e per l’apertura di nuove attività nel centro storico; previste più risorse per la manutenzione ordinaria e straordinaria del territorio, degli impianti sportivi, del verde pubblico e per la cultura”. Oltre agli investimenti già in atto con il PNRR, la programmazione strategica prevede importanti opere di rigenerazione urbana del nostro territorio, delle principali piazze anche della fascia costiera e opere importanti relative al miglioramento della viabilità. “Inoltre – prosegue il primo cittadino – con l’acquisizione dell’ex cinema Italia, verrà avviato l’iter per dotare finalmente anche la nostra città di un Teatro comunale. Sono state inserite anche maggiori risorse per potenziare i servizi di assistenza alle categorie più fragili. Nell’ottica di potenziare e rendere più efficiente la macchina amministrativa e la struttura comunale, oltre alle assunzioni già effettuate per il 2022 e l’anno in corso, sono previste nuove assunzioni anche per il 2024, insieme al potenziamento dei controlli per la lotta all’evasione dei tributi e l’istituzione dello Sportello per il Cittadino che renderà più accessibili i servizi comunali per gli utenti. Per il 2024 è prevista la costituzione della prima comunità energetica Santa Croce Centro, oltre l’avvio della Area Urbana Funzionale, che vede il Comune di Ragusa capofila e permetterà nuovi e importanti investimenti relativi alle opere pubbliche ed allo sviluppo territoriale e turistico del nostro Comune. Per questo risultato raggiunto, che ci colloca tra i pochi Comuni siciliani ad effettuare questa buona pratica, ringrazio tutto il personale comunale, gli uffici ed i responsabili di tutti i dipartimenti, ed in particolare del II Dipartimento, per l’impegno e gli sforzi impiegati al fine di garantire una virtuosa gestione dell’Ente e ci mette nelle condizioni di poter raggiungere gli obiettivi prefissati per il futuro. Un cambio di passo, e di verso, importante nella gestione e nella programmazione dell’azione amministrativa”.

524046
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top