Cerca
Close this search box.

L’Avimecc Volley Modica “viaggia” per Marcianise

I biancoazzurri in Campania per allungare la scia positiva
Tempo di lettura: 2 minuti

L’Avimecc Volley Modica è pronta per la trasferta di Marcianise, dove domenica pomeriggio alle 16 saranno di scena sul campo della Montaggi Marcianise valida per la settima giornata di andata del girone Blu del campionato di serie A3.
I “Galletti” di coach Enzo Distefano oggi svolgeranno una doppia seduta di allenamenti al “PalaRizza” e domani mattina partiranno alla volta della Campania da dove cercheranno di tornare con un risultato positivo per allungare la striscia e la scalata alla classifica.
Quella contro il sestetto casertano, non sarà una gara semplice, perchè Marcianise è una squadra che seppur la classifica dica diversamente ha quasi sempre giocato e lottato fino alla fine anche con le big del girone.
“Il doppio successo con Lecce e Sabaudia – dichiara coach Enzo Distefano hanno portato punti e soprattutto alzato morale ed entusiasmo in tutto l’ambiente ed è quello che ci serve per affrontare la trasferta di Marcianise, squadra che conosciamo bene e che annovera tra le sue fila il nostro ex palleggiatore Alfieri che io apprezzo tanto. Marcianise ha fatto delle buone prestazioni anche se forse non ha raccolto tanto, ma in casa cercheranno di fare la ‘voce grossa’ per cercare di ottenere il massimo. Noi andremo a giocarcela con la giusta concentrazione e il massimo rispetto dei nostri avversari perchè sappiamo che affronteremo l’ennesima difficile trasferta contro una sestetto che in questo girone non è assolutamente da sottovalutare. La forza di questa squadra -continua – è il gruppo che lavora senza risparmiarsi in ogni allenamento. Sicuramente vincere aiuta a vincere e a tenere alto il morale e questo è il giusto premio che i ragazzi meritano di ottenere. Sappiamo che i momenti di difficoltà ci sono stati e ci saranno, ma – conclude il tecnico biancoazzurro – questo non mi preoccupa perchè sono sicuro che i ragazzi sono atleti e uomini di cuore e quando i problemi si presenteranno sono certo che insieme riusciremo a superarli”.
Della partita di Marcianise ci parla anche Riccardo Capelli che ieri ha festeggiato il compleanno e piano piano si sta riprendendo da un problema fisico che ha costretto lo staff tecnico a centellinare il suo impiego.
“Ho festeggiato il mio compleanno in palestra lavorando insieme ai miei compagni- spiega Capelli – e il ‘regalo’ a me più gradito al momento è che questo momento positivo della squadra continui. Domenica c’è una gara importantissima dove puntiamo a portare a casa punti. Sappiamo che la trasferta di Marcianise non sarà semplice perchè loro cercano punti per risalire in graduatoria. Hanno buoni battitori e sapiamo che, anche se hanno perso hanno fatto soffrire molte squadre da loro incontrate. Noi – continua – dal canto nostro cercheremo di andare la al meglio delle nostre condizioni per cercare di portare a casa punti e posso assicurare che come abbiamo sempre fatto venderemo cara la pelle anche a Marcianise. Io dopo qualche problema fisico mi sto riprendendo, così come i miei compagni stiamo lavorando duro in palestra. Siamo un gruppo eccezionale e ci aiutiamo a vicenda per dare sempre il massimo. Io – conclude Capelli – sto lavorando costantemente per trovare la forma ideale per tornare al più presto in campo e dare il mio contributo”.

522263
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top