Cerca
Close this search box.

Portogallo. Crollo del partito socialista dopo dimissioni primo Ministro Costa

Tempo di lettura: 2 minuti

Era arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia politica destabilizzante delle dimissioni a sorpresa del primo ministro portoghese Antonio Costa, a quanto pare accusato di gravi atti corruttivi. Uno scandalo che ha coinvolto anche il suo capo gabinetto e un consigliere, entrambi custoditi  dietro le sbarre. A quanto pare le accuse riguarderebbero concessioni per l’estrazione di litio e la produzione di idrogeno verde. Tuttavia Costa dovrebbe continuare a comportarsi a Bruxelles come se avesse ancora pieni poteri, nel momento in cui la Ue deve prendere decisioni importanti sulla revisione del bilancio 2021-27 e sulla riforma PNRR e crescita. Intanto recenti sondaggi danno il Partito socialista in caduta libera passato dal circa 25 per cento dello scorso mese al 19,2 per cento dei giorni nostri. A livello di numeri  il partito social-democratico rimarrebbe in testa al Governo con il 21,8 per cento, un livello troppo al di sotto di quello necessario per poter formare un nuovo governo, anche se venissero coinvolti i partiti di centrodestra che però hanno già risposto picche. Costa, se verrà scagionato da tutte le accuse, rimarrebbe in pole position anche per succedere a Charles Michel come presidente del Consiglio europeo. In caso contrario sarebbe un brutto colpo per i socialisti del Consiglio Ue che comprende tra gli altri anche degli italiani Enrico Letta e Paolo Gentiloni che non sarebbero rieletti, a spese con ogni probabilità dei liberali di Renew che già dispongono  di una folta squadra di esponenti politici europei di spicco e che potrebbe convincere la Ue a rivedere la candidatura in vista della successione del pavido Charles Michel. Il presidente della Repubblica portoghese Marcelo Rebelo de Sousa ha convocato nuove elezioni il 10 marzo 2024.

 

 

522005
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top