Cerca
Close this search box.

Marina di Acate, donazione dei Lions ai bambini invisibili

Tempo di lettura: 2 minuti

Domenica di gioia e di allegria a Marina di Acate per i “bambini invisibili” assistiti dalle suore Carmelitane Missionarie. I sette Lions club ed i due Leo Club della provincia di Ragusa nel piccolo campo sportivo della Caritas hanno organizzato una festa e donato materiale didattico a decine di bambini che sono intervenuti per l’occasione. Il materiale didattico è stato raccolto dai Lions club nell’ambito del service “zaino sospeso”. E’ stato un momento molto emozionante e di solidarietà per parte dei bambini di famiglie immigrate che vivono in case degradate fra le serre del circondario. A Marina di Acate, al centro di un paesaggio caratterizzato da distese di serre, da anni si assiste ad una storia di degrado: centinaia di famiglie di origine africana e dell’est Europa, spesso composte da persone senza documenti, lavorano dodici ore al giorno, o anche di più, e vivono in case precarie, costruite vicino alle serre per il rimessaggio di attrezzi agricoli o in baracche, in condizioni igienico sanitarie pessime. Sono persone che non possono allontanarsi da dove vivono per non farsi scoprire o perché vittime di un sistema di schiavitù. Fra queste famiglie ci sono tanti bambini che non possono frequentare una scuola, avere una adeguata assistenza sanitaria, e che le mamme portano al lavoro nelle serre non avendoli a chi lasciare. Questa è la storia dei “bambini invisibili di Marina di Acate”, che sono stati stimati in circa trecento. I Lions stanno collaborando con le Suore Carmelitane che hanno acquistato una casa a Marina di Acate e che è diventata il centro di ascolto dei bisogni primari delle famiglie immigrate dal cibo, al vestiario, dai pannolini ai medicinali. Già da un anno i Lions sono intervenuti con altre attività a Marina di Acate, donando mobili, giocattoli e vestiario. I Lions club della provincia di Ragusa,riuniti nell’ottava circoscrizione del distretto Lions Sicilia, sono: Ragusa Host, Vittoria, Modica, Comiso Terra Iblea, Scicli Plaga Iblea, Ragusa Monti Iblei, Ragusa Valli Barocche cui si affiancano i Leo Club Ragusa e Modica II. L’attività svolta domenica 29 ottobre dai Lions a Marina di Acate ha visto la sinergia del CISOM (corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta) nell’ambito del progetto gentilezza “Lions – CISOM “ e dei service “una mano per chi ha bisogno”. All’evento hanno partecipato assieme a numerosi soci Lions, la presidente dell’ottava circoscrizione Melania Carrubba, i presidenti di zona Adriano De Nicola e Luigi Di Stefano , i presidenti dei club: Ragusa Host, Biagio Ciarcià, Modica, Laura Pisana, Comiso, Vincenzo Romeo, Scicli Plaga Iblea, Eloisa Amarù. Presenti anche il vice presidente del club di Vittoria Giuseppe Valvo ed il presidente del Leo Club Ragusa, Marco Agosta.

520824
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top