Cerca
Close this search box.

Distribuiva volantini ingiuriosi e minacciosi in danno della vittima. Acate, disposto divieto di avvicinamento

Tempo di lettura: 2 minuti

I Carabinieri della Stazione di Acate hanno dato esecuzione ad una misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa nei confronti di un vittoriese di 63 anni. La misura restrittiva trae origine dalle ripetute denunce e richieste di intervento della vittima per atti persecutori ed aggressioni ad opera dell’ex-compagno, comportamenti che si sono ripetuti dal mese di maggio del 2022 ad oggi, ed intensificatisi particolarmente dopo che la donna gli aveva manifestato la sua decisione di interrompere la relazione sentimentale. L’ex-compagno, non accettando tale decisione, ha iniziato una serie ininterrotta di aggressioni sia fisiche che psicologiche nei confronti della vittima culminando, in ultimo, con la distribuzione di volantini nel comune di Acate, ove abita la donna, e dai contenuti gravemente ingiuriosi e minacciosi.
I comportamenti dell’ex-compagno hanno pertanto ingenerato nella donna uno stato di ansie e paure per la propria incolumità e quella dei suoi familiari tanto da farle mutare le sue abitudini di vita quotidiane.
I Carabinieri, intervenuti in più occasioni su diverse segnalazioni della donna, hanno dapprima formalizzato le denunce della vittima e cristallizzato le dichiarazioni di testimoni, per poi avviare un’attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Ragusa.
Gli elementi raccolti sono stati poi presentati al Giudice per le Indagini Preliminari che, confermando la sussistenza di un reale e concreto pericolo per la vittima, ha emesso la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa nei confronti dell’ex-compagno e che è stata notificata ed eseguita dai Carabinieri della Stazione di Acate.

518979
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top