Cerca
Close this search box.

Si è svolto a Ragusa convegno su “Immigrazione e diritti umani”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Comunità si diventa quando ogni membro acquisisce consapevolezza di avere dei diritti non solo verso sé stesso e la propria cerchia familiare e amicale, ma anche verso l’altro generalizzato e il convegno, molto partecipato, è stato un momento di condivisione che ci consentirà di avviare attività comuni con Medici per i Diritti Umani, Amnesty International, con l’Università e Banca Etica sull’Immigrazione. Non è una novità di oggi ma l’immigrazione ha accompagnato la storia dell’umanità e ne ha segnato lo sviluppo e deve riuscire, nel rispetto dei diritti umani, della dignità e dell’accoglienza, a favorire riconoscimento e percorso comune”.
È questo il pensiero dell’assessore allo Sviluppo di Comunità del Comune di Ragusa, Giovanni Iacono, alla luce del convegno su “Immigrazione e diritti umani” che si è tenuto nei giorni scorsi a Ragusa presso il Centro Commerciale Culturale di via Giacomo Matteotti. All’importante assise hanno dato il loro contributo Giuseppe Distefano direttore della filiale di Palermo della Banca Etica, Claudia Lodesani di MSF, Peppe Cannella del MEDU e Giovanna Bocchieri di Amnesty International. Ha moderato Maria Giovanna Coltello referente GIT soci Banca Etica della Sicilia Sud Orientale. L’Amministrazione Comunale di Ragusa è stata rappresentata dall’assessore Giovanni Iacono che ha aperto i lavori.

518177
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top