Cerca
Close this search box.

Vittoria scende in piazza per l’iniziativa “L’indifferenza è complicità”

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Comune di Vittoria partecipa alla manifestazione “L’indifferenza è complicità” organizzata dall’Arcigay di Ragusa, in programma domani.
L’iniziativa, che si svolgerà a partire dalle ore 20, mira a sensibilizzare ed esprimere solidarietà alle vittime degli stupri che si sono verificati recentemente nel comune capoluogo di Regione Palermo, dove a subire la violenza è stata una giovane 19enne e a Caivano, in provincia di Napoli, dove le vittime sono state due bambine di 10 e 12 anni.
La manifestazione partirà da via Roma a Ragusa fino a giungere in Piazza San Giovanni.
“Occorre una riflessione su quanto accade nella vita sociale. La violenza si propaga in maniera impressionante. Una riflessione va avviata a tutti i livelli: scuole, famiglie, società, istituzioni. Genitori e figli insieme per una elaborazione del passaggio difficile che stiamo vivendo: perché accade, perché si esprime in forme ed episodi così violenti, perché il branco riesce a catturare ragazzi e giovani così facilmente sulla base di richiami tanto perversi e bestiali ? Che fare per proteggersi ?
Credo sia necessaria una riflessione collettiva nelle forme che ciascuno potrà esercitare. Di certo non possiamo cedere alla paura o al terrore: i violenti vanno isolati e messi in condizione di non nuocere. Tua nipote e mia nipote hanno il diritto di potere uscire e passeggiare, senza essere aggredite da gente sbullonata e violenta”- ha commentato il Sindaco Francesco Aiello.

515590
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top