Cerca
Close this search box.

Inammissibile reclamo del Real Aversa. Omologata salvezza Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

La Corte sportiva d’appello nazionale, accogliendo l’eccezione preliminare dei legali del Ragusa Calcio, avvocati Francesco Guastella e Stefano Schininà, incaricati dalla società azzurra per curare la fase contenziosa innanzi la Corte sportiva di appello presso la Figc, ha dichiarato inammissibile il reclamo presentato dall’Asd Real Aversa avverso la decisione del giudice sportivo che ha omologato il risultato della gara disputata domenica 14 maggio 2023, quale scontro decisivo per la salvezza nel campionato di serie D, girone I.
La dirigenza dell’Asd Ragusa Calcio esprime tutta la propria soddisfazione per il risultato ottenuto sul campo e confermato nelle competenti sedi giudiziarie sportive. Nei prossimi giorni si procederà anche in sede penale, a seguito delle gravissime e notorie espressioni degli esponenti del Real Aversa, tramite l’incarico conferito all’avvocato Fabrizio Cavallo.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top