Cerca
Close this search box.

Basket. Virtus Ragusa cede posta in palio sul parquet di Padova

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo i primi due quarti la Virtus Ragusa Ragusa di basket mette a segno due super parziali che portano le squadre all’overtime. Un parziale di 11-0 spegne le speranze della formazione iblea.

Inizio pessimo per Ragusa che fatica a leggere l’attacco dei padroni di casa, durante i primi 4 minuti si fa poco e male, il tabellone segna 11-2. Morgillo ne mette altri 2, Ragusa non riesce a scostare la nebbia, gli avversari si mantengono avanti di 13. Ianelli con una finta fa saltare l’avversario e ne mette 3 che si spera incoraggino i 5 in maglia blu. Il -10 lo regalano Calvi e ancora Ianelli. Calvi sul rimbalzo realizza un gioco eccellente da 3 punti che porta la Virtus a -7. Epifani realizza 2/2 dalla lunetta e chiude il quarto, che termina 21-14.

Inizia il secondo quarto con un’ottima difesa di Calvi, mentre i primi 2 punti del quarto arrivano un minuto dopo con Cassar, seguito da 5 punti della squadra locale. Si allunga il parziale, ora di 11-0, degli avversari. Ragusa torna sul -16. Sorrentino interrompe il parziale con 5 punti consecutivi, le lungezze da recuperare ritornano 11. Ancora Sorrentino recupera un pallone che regala un viaggio a Gaetano per la linea della carità, dove realizza 2 punti su altrettanti tirati. Un’altra palla persa degli avversari si concretizza in 2 punti firmati Ianelli. 2 liberi di Sorrentino sono prontamente seguiti da una tripla di Cassar, le lunghezze da recuperare sono ora 4. 3 punti di Epifani, e subito dopo 6 punti per i locali che chiudono il quarto. Ragusa torna a -9, 45-36.

Il secondo tempo si apre con un botta e risposta da 2 punti, che vede trionfare qualche azione dopo i padroni di casa. Cassar conduce sul -10 i suoi, e subito dopo un eccellente recupero di Ianelli fa agitare la panchina avversaria con conseguente fallo tecnico. Grande ripresa della Virtus con un pick and roll Ianelli-Cassar che manda Cassar in lunetta, subito dopo altri 2 di Cassar, e infine Calvi corona il recupero con altri 2 punti. Il -3 porta la firma di Chessari che realizza un gioco da 3 punti, dopo un ottimo parziale di Ragusa. 5 punti consecutivi degli avversari riportano la squadra in maglia blu al -8. Sorrentino accorcia il distacco che risulta essere di 9 punti e Ianelli con un gran recupero realizza 2 punti dalla lunetta. Un fallo subito riporta Ianelli in lunetta che riconferma il 2/2. Il quarto lo chiude Gaetano con 2 punti su assist di Epifani. Il quarto termina 65-64.

Una tripla degli avversari come conseguenza di una difesa non attenta di Ragusa apre, non nel migliore dei modi, gli ultimi 10 minuti di gioco. Epifani sblocca l’inerzia della partita dopo 3 minuti, con un 2+1. Tripla di Morgillo seguita da una tripla di Sorrentino che mantiene la squadra sotto di un solo punto. Una tripla di Ianelli conduce al pareggio ma ancora una volta Morgillo, che realizza 6 punti consecutivi, non tarda a rispondere. A 2 minuti dalla fine il punteggio è 80-73. Gaetano dalla lunetta realizza, ma ancora Morgillo da 3 toglie fiducia ai ragusani. Si ritorna sul -3 grazie a Gaetano e Sorrentino.
Un incredibile Ianelli segna la tripla del pareggio, restano 10 secondi di gioco per gli avversari. Importantissima stoppata di Gaetano, ancora 4 secondi nel cronometro. Un ottima difesa dei Ragusani con un eccellente Ianelli consente l’overtime alla formazione iblea.

Un parziale di 11-0 della squadra locale non lascia scampo a Ragusa. 2 punti segnati a favore seguiti dall’ennesima tripla di Basile. La partita termina 97-87

“Partita giocata con la voglia di portare a casa questi 2 punti. In un’analisi finale non ci possiamo permettere di realizzare il 38% da sotto, ci è mancato quel quid per poter mettere la testa avanti. Al supplementare, dopo le grandi giocate di Sorrentino e Ianelli, si pensava di poterla portare a casa, ma purtroppo non è stato così. Ora testa a Virtus Padova, le vacanze pasquali capitano al momento giusto per poterci resettare e prepararci al prossimo incontro”. Così commenta coach Bocchino al termine dell’incontro

505888
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top