Cerca
Close this search box.

M5S Ragusa. Aumento casi di scasso e furto minicar di studenti presso liceo “Fermi”

Tempo di lettura: 2 minuti

In aumento i casi di scasso e furto ai danni degli studenti le cui minicar sostano nello spazio antistante il liceo scientifico Enrico Fermi e nell’area attigua di via Aldo Moro a Ragusa. A dirlo è il consigliere comunale Sergio Firrincieli anche nella qualità di vicepresidente del consiglio d’istituto della stessa istituzione scolastica.

“Continuo a raccogliere – afferma Firrincieli – sempre più lamentele da parte dei genitori che, a parte i piccoli furti, si trovano poi a dovere fare i conti con i danni causati nei veicoli in questione. Spesso e volentieri si tratta di furti rispetto a cui, proprio per la lieve entità del materiale rubato, non si registra neppure una denuncia. Eppure, diciamo che c’è di certo un problema legato alla sicurezza da porre sotto attenzione. I genitori, visto che non possono rivalersi nei confronti di nessuno, sono poi costretti a sobbarcarsi i costi di queste riparazioni. Ma si tratta di episodi che si stanno reiterando nel tempo, come se qualcuno avesse trovato sul posto una sorta di deposito ricambi. Ecco perché, di conseguenza, sollecitiamo in primis il sindaco, attraverso il corpo della polizia locale, a predisporre dei controlli più stringenti nell’area in questione e poi non sarebbe neppure male se il primo cittadino segnalasse la cosa in sede di comitato per l’ordine pubblico così da invitare il prefetto e il questore a valutare la possibilità di un intervento specifico. Il fenomeno dei furti in città, seppure non allarmante, fa comunque registrare dei casi di un certo tipo che andrebbero, a loro volta, posti sotto i riflettori. Siamo certi che, a queste sollecitazioni, si risponderà in maniera attiva e operativa, auspicando che la questione possa essere debitamente vagliata”.

501040
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top