Cerca
Close this search box.

Al Museo Civico “Belgiorno” di Modica stage per guide turistiche

Tempo di lettura: 2 minuti

” Uno stage per guide turistiche si svolgerà giorno 7 febbraio alle ore 15.00 presso il Museo Civico ” F.L Belgiorno” di Modica. L’ incontro di formazione, che sarà’ a cura del Direttore Onorario del Museo Giovanni Di Stefano, rientra fra le attività di promozione culturale e turistica predisposte dal Commissario Straordinario Domenica Ficano. L’organizzazione dello stage è curata dall’ Associazione Guide Turistiche. L’ incontro informativo si svolgerà nelle sale del Museo Civico dove sono ospitate le mostre sull’ hydria del Pittore di Modica, sul cavallo in bronzo e sulla preghiera esorcisti in località Monte. Lo stage sarà’ orientato anche ad ampliare l’ offerta turistica nella città’ di Modica proprio grazie all’attività fondamentale delle guide turistiche che saranno sempre più protagoniste nella conoscenza della città. ” I tesori di Modica – ha dichiarato la Commissaria Ficano – saranno in vetrina grazie alla collaborazione fra il nostro Museo e gli operatori che si occupano di promozione “. Le collezioni del Museo di Modica e le straordinarie esposizioni archeologiche saranno così alla ribalta della imminente stagione turistica. Il Direttore del Museo Di Stefano ha predisposto il programma dello stage durante il quale saranno distribuiti depliants informativi.

501043
© Riproduzione riservata

1 commento su “Al Museo Civico “Belgiorno” di Modica stage per guide turistiche”

  1. Considerata la previsione meteorologica del periodo e l’ubicazione dello stage, si consiglia un abbigliamento da alta montagna.
    Eskimo imbottito con cappuccio in pelliccia, guanti foderati, mutandoni di lana e pantaloni pesanti, ai piedi scarpe da neve ( tipo moon boot).
    D’obbligo il cordiale, per gli astemi una borsa dell’acqua calda od uno scaldino elettrico( con prolunga).
    Per ragioni di sicurezza, vietato l’ingresso di scaffamanu o conche a carbonella.
    Sarà presente sul luogo una squadra della Protezione civile comunale, per i primi interventi da sintomi di assideramento.
    In assenza del sindaco, la massima autorità cittadina, la commissario nominata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top