Cerca
Close this search box.

Calcio. Santa Croce apre il trittico con la gara contro Nebros

Tempo di lettura: 2 minuti

Inizia con la gara di Glaica di Piraino contro la Nebros, il trittico terribile di partite del Santa Croce calcio che dovrà affrontare due trasferte consecutive ( domenica prossima farà visita al Siracusa) per poi ritornare in casa per confrontarsi con il forte Modica. Un vero tour de force per i biancazzurri che dopo il deludente pareggio interno di sabato scorso, sono chiamati ad una rivalsa. La gara contro i nebroidei è l’occasione giusta per prendersi una rivincita, ma, naturalmente, mister Lucenti è consapevole della difficoltà della gara e facendosi forte dei nuovi innesti, arrivati dal mercato di dicembre, vuole giocarsi tutte le chance per conquistare un risultato positivo. Per la gara il tecnico biancazzurro recupererà capitan Salvo Ravalli e Andrea Di Nora che hanno scontato il turno di squalifica e con tutta la rosa a disposizione, avrà problemi di abbondanza per la stesura dell’undici titolare. La società, inoltre, in settimana ha ufficializzato altri due elementi, vale a dire l’attaccante Nacho Cortès che ha già esordito sabato scorso e il giovane centrocampista Giovanni Trapani classe 2003, ex Atletico Fiuggi squadra di serie D.
La gara si giocherà allo stadio “Enzo Vasi” di Glaica di Piraino e avrà inizio alle ore 15.00. A dirigere la gara sarà il signor Alessio Marino della sezione arbitrale di Acireale che sarà assistito dai signori Bensorte e Sassi entrambi della sezione arbitrale di Trapani.

© Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top