Cerca
Close this search box.

Tentativi di furto in Via Marchesa Tedeschi a Modica

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono ripetuti i tentativi di intrusione da parte di ignoti in alcune attività di Via Marchesa Tedeschi, nel centro cittadino di Modica. Gli ultimi della serie hanno interessato un panificio ed un mulino. Nel primo caso si sono introdotti nell’esercizio da una finestra che da in un ammezzato ma non hanno trovato nulla da portare via. Sabato notte sono stati i carabinieri a notare una porta laterale aperta del mulino che opera nella stessa arteria. E’ stato chiesto l’intervento dei proprietari. Al loro arrivo è stato accertato che i malviventi avevano forzato la porta pensando di accedere direttamente negli uffici, forse alla ricerca di soldi, ma sono stati sfortunati poichè si sono trovati all’interno di un magazzino dal quale non hanno asportato nulla.

499558
© Riproduzione riservata

3 commenti su “Tentativi di furto in Via Marchesa Tedeschi a Modica”

  1. Aldo Farabutti

    Non sono razzista, solo perchè credo che non si tratti di modicani. Un modicano, neanche il peggiore dei modicani, ammesso che ci sia, mai e poi mai tenterebbe di rubare in un panificio o in un mulino.

  2. Questa é pura verità.

    Modicani o no probabilmente stranieri, si ruba oramai di tutto anche nei posti più inpensati, ladri che rovistano nel frigo impossessandosi del cibo, ladri di vestiti e giocattoli dei bambini e perfino ladri di mobili anche ingombranti, quest’ultimi nonostante il rumore che possono provocare, come fanno a non farsi notare servendosi
    addirittura di un camion per portarseli via, pazzesco lo sanno solo loro, oltre la furbizia ci vuole anche destrezza e audacia. Ora ci manca la caccia anche alla farina. Beh…..c’è un vecchio proverbio che dice : chi cerca trova.

  3. Aldo Farabutti

    Non tralasciamo , su un piano molto più generale e subdolo, i ladri di vite umane, cioè gli orientatori e forgiatori dei comportamenti, dei gusti e dei consumi, gli induttori di modelli di vita volti a creare bisogni inutili e vuoti, fortissimi impulsi ateologici ai consumi anche col sottofondo musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top