Cerca
Close this search box.

Grande successo ieri sera a Vittoria per la Notte bianca

Confcommercio: “La sinergia tra Comune e associazioni di categoria comincia a garantire i primi importanti frutti”
Tempo di lettura: 2 minuti

Ha colpito nel segno la Notte Bianca tenutasi ieri sera e portata avanti a Vittoria, con il patrocinio del Comune, nel quadrilatero commerciale cittadino. Moltissime le persone che hanno partecipato e che hanno di nuovo consentito di animare il centro storico dopo il lungo periodo di emergenza dovuto al Covid che per certi versi non è ancora concluso. Gente che si è divertita, bambini gioiosi, locali pieni, un clima di Natale illuminato da una Notte bianca con una azzeccata scelta di artisti di strada e poi zampognari, giocolieri e l’“Onore e il Rito a Santa Lucia”. Fondamentale la collaborazione delle varie associazioni di categoria cittadine: Confcommercio, Cna, Confesercenti. “Diciamo che quella della sinergia tra le varie associazioni di categoria con l’amministrazione comunale – afferma il presidente sezionale Confcommercio Vittoria, Gregorio Lenzo – è stata la carta vincente. Da soli, è vero, si va veloci ma soltanto assieme possiamo arrivare lontano nell’interesse di una città che, non dimentichiamolo, è in grado di offrire una importante proposta commerciale grazie alle numerose attività operative nel quadrilatero in cui si sono svolte le varie manifestazioni. Inoltre, la presenza dei pub e dei ristoranti, tutti di assoluta professionalità operativa, ha consentito di prolungare la serata per una città di Vittoria che, sempre più, deve essere capace di catturare, come in parte ha già fatto, i flussi dei consumatori provenienti dalle città limitrofe”. L’assessore comunale allo Sviluppo economico Anastasia Licitra ha espresso grande entusiasmo per la notevole partecipazione registrata nel contesto della Notte bianca organizzata dal Comune e dalle associazioni di categoria all’insegna del divertimento e della gioia. “È questo – ha detto – il nostro modo di intendere l’economia vittoriese: dinamica e vivace. Animare la via Cavour attraverso eventi di questo genere significa coinvolgere la gente in un clima di socialità e crescita economica e culturale”. “Riteniamo – conclude Lenzo – che stare tutti assieme, e la Notte bianca è stata una dimostrazione all’altezza della situazione a tal proposito, ci consentirà di fare ritornare a crescere il comparto che, nell’ultimo periodo, ha subito perdite importanti dovute all’emergenza sanitaria, e allo stesso tempo siamo pronti a lavorare insieme, convinti che città belle e attrattive costituiscano un grande valore economico e sociale per i territori”.

498124
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top