Cerca
Close this search box.

Il Modica Calcio al lavoro verso la sfida col Palazzolo

Vindigni : "Uniti e compatti per la continuità di risultati"
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Modica è a lavoro, agli ordini di mister Giancarlo Betta, per preparare la sfida di domenica contro il Palazzolo. La settima giornata del campionato di Eccellenza prevede infatti un confronto “storico” che, a volte, è stato anche determinante per le sorti delle stagioni di entrambe le società.
Per i rossoblù, quella di domenica al “Vincenzo Barone”, sarà una sfida assai importante. Tra le mura amiche, infatti, il Modica si troverà ad affrontare una squadra alla ricerca della sua prima vittoria stagionale e vogliosa di lasciare l’ultima posizione in classifica.
“Sappiamo bene quanto sia insidioso il match di domenica e quanto sia quindi necessario affrontarlo con la massima concentrazione – dice il capitano del Modica Calcio, Francesco Vindigni -. Non dobbiamo guardare la classifica perché ogni partita ha una storia a sé. In questa settimana stiamo lavorando intensamente per poter cogliere domenica l’obiettivo di dare continuità alla striscia di risultati positivi. Non vediamo l’ora di tornare al “Barone” per rivivere le belle sensazioni di due domeniche fa quando, entrando in campo, abbiamo ricevuto l’abbraccio ed il calore del tifo modicano. Per tutta la squadra, oltre che per me in particolare essendo modicano, è importante sentire l’apporto e la passione dei tifosi che, già dallo scorso anno, si sono rivelati essere un elemento determinante per superare gli ostacoli o i momenti difficili. Il campionato è ancora lungo e sono convinto che, sia noi in campo che i tifosi in tribuna, se continueremo a stare compatti e uniti, potremo vivere grandi emozioni”.
Intanto arrivano buone notizie dall’infermeria rossoblù. Sia Alessandro Prezzabile che Salvatore Misseri stanno infatti svolgendo allenamento differenziato, con il primo pronto a rientrare in gruppo sin dall’inizio della prossima settimana. Per il secondo, uscito per infortunio durante il match della quinta giornata contro il Siracusa, si sono ridotti i tempi di recupero e potrebbe tornare anche lui a breve pienamente nel gruppo a disposizione di Giancarlo Betta.

494151
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top