Illuminazione a Torre Dammusa(Scicli). Consegnati i lavori

Tempo di lettura: 2 minuti

Consegnati a Scicli i lavori per la fornitura e la collocazione dei pali di illuminazione pubblica con pannelli fotovoltaici e lampade a led nella strada comunale di Torre Dammusa a Donnalucata. La scorsa settimana, la Giunta Comunale aveva approvato la variazione di bilancio per la realizzazione del progetto.

Il progetto è finanziato all’interno della legge 160/2019, art. 1 c. 29, che attribuisce ai Comuni, per ciascuno degli anni dal 2020 al 2024, dei contributi per investimenti destinati ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. Sulla base del criterio stabilito che ha come riferimento la fascia di popolazione, il Comune di Scicli, per ciascuno degli anni dal ’21 al ’24, è destinatario di un importo annuale di Euro 130.000,00. L’Amministrazione, su direttiva del Sindaco, ha inteso impiegare l’importo dell’anno corrente per questo importante intervento in Contrada Torre Dammusa, a lungo atteso e richiesto dai residenti.

Nello specifico, l’intervento riguarda l’illuminazione del primo tratto della strada comunale a servizio della contrada Dammusa per uno sviluppo di Km 1.300, per un totale di 19 pali. L’obiettivo dell’intervento è realizzare un sistema di illuminazione a basso impatto ambientale, bassa manutenzione, alta efficienza e senza pericolo di incidenti dovuti a tensioni elettriche pericolose. Il punto luce stradale è realizzato con alimentazione autonoma a bassissima tensione auto sostenibile ed illuminazione tramite motrice di LED ad alta efficienza. Insieme all’Ass.re Pagano, esprimo un profondo ringraziamento all’Ufficio Tecnico Comunale che è riuscito in tempi celeri a realizzare il lavoro di progettazione ed a permetterci, in appena una settimana, di deliberare questo intervento importante a favore della comunità ed a consegnare i lavori.

Come ho più volte affermato, il vero cambio di passo amministrativo e politico si sta riflettendo nella capacità di ottenere i finanziamenti e, una volta ottenuti, completarne l’iter per evitarne la perdita e per realizzare le opere che la comunità attende. Stiamo presentando tanti progetti per ottenere le risorse del PNRR e, grazie alla sinergia istituzionale con la deputazione della nostra città, stiamo portando finalmente in porto progetti già finanziati ed ora in fase di consegna dei lavori (il Convento del Rosario, il Ricovero Carpentieri e, a breve, la Chiesa di Gesu).

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI