Vittoria, è deceduto il “cantastorie” Giovanni Virgadavola

Tempo di lettura: 2 minuti

E deceduto il vittoriese Giovanni Virgadavola, uno degli ultimi cantastorie e carrettiere. Recentemente aveva ottenuto un riconoscimento, come grande cultore del dialetto siciliano. L’assessorato ai Beni culturali, ha iscritto Virgadavola, nel Registro delle Eredità immateriali della Sicilia, Libro dei Tesori Umani Viventi. Un riconoscimento questo, che hanno ottenuto pochissime persone in Sicilia e il primo in provincia di Ragusa.

Il vittoriese ha coltivato per tutta la vita la sua passione, riuscendo a creare perfino il museo del carretto nella sua città e a raccontare, con le sue tele, le storie della Sicilia. Aveva pure deciso di tramandare i cunti di una volta alle giovani generazioni sbarcando su youtube e poi sui social. Se ne va con lui un pezzo di storia iblea e non solo. Il 7 agosto scorso la sua ultima esibizione a Scoglitti con l’Associazione culturale Gli Ultimi Cantastorie

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI