Chiavola (PD). “Gli svogliati del consiglio comunale a Ragusa”

"Una sparuta presenza che attacca e non propone"
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ saltata la seduta di prosecuzione del Consiglio comunale che era stata convocata, in aggiornamento, per giovedì pomeriggio. Ci volevano almeno dieci presenze. Invece, i presenti erano solo sette, quattro della maggioranza, due della minoranza oltre al presidente del civico consesso Fabrizio Ilardo. “Prendiamo atto – dice il capogruppo del Pd, Mario Chiavola – dell’ennesimo andamento lento di questo civico consesso che, per scelte che per certi versi non comprendiamo, non riesce a esprimere appieno il proprio potenziale. Comprendiamo le esigenze di tutti ma è difficile da spiegare ai cittadini ragusani che un Consiglio convocato il 30 agosto e riconvocato per il 31 non riesce a completare la propria attività. Come se non bastasse, poi, abbiamo a che fare con gli svogliati del civico consesso che vengono in aula solo per compiacere qualche assessore di riferimento e, in queste occasioni, tra l’altro, si lasciano andare a prediche, guardando la pagliuzza nell’occhio dell’altro senza accorgersi della trave nel proprio. Gli “svogliati” sono una presenza sparuta, non fanno mai proposte, ignari del ruolo che è stato loro conferito, non nutrendo alcun rispetto nei confronti delle minoranze. A dirla tutta, non esisteranno, quando sarà il momento, neppure tra il consenso degli elettori. A ogni modo, ringraziamo il presidente Ilardo, di cui sottolineiamo il ruolo attento e preciso, per avere convocato la seduta del Consiglio a fine agosto, inserendo numerosi atti presentati dalle opposizioni che andavano finalmente discussi anche se, per ora, non è stato possibile farlo. Siamo certi che un’altra seduta analoga sarà convocata a fine mese, quindi dopo le elezioni, quando, magari, alcuni animi si saranno assopiti e risulterà, per questo motivo, più semplice seguire le sedute del civico consesso che dovrebbe, ma per alcuni evidentemente non è così, rappresentare tutta la città, luogo di confronto e di approvazione di documenti vitali per il futuro di Ragusa”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI