Voleva dimagrire. Modicana muore dopo intervento chirurgico

Tempo di lettura: 2 minuti

Patrizia Giunta, 48 anni, è deceduta all’ospedale di Messina nella notte tra sabato e domenica a seguito delle complicanze emerse dopo  un intervento chirurgico cui era stata sottoposta in giugno per la creazione di un bypass gastrico allo scopo di ridurre il senso della fame e accelerare quello di sazietà e, dunque, perdere peso velocemente Il periodo post operatorio avrebbe causato qualche complicazione che, comunque, sarebbe stata superata tanto che i medici avevano deciso di dimettere la donna viste le condizioni ritenute soddisfacenti. Nelle ore immediatamente precedenti al ritorno a Modica, però, sono sopravvenute altre complicanze, con febbre altissima, per cui è stato necessario il ricovero in Rianimazione. Nel corso della notte, malgrado i tentativi dei sanitari, Patrizia Giunta è deceduta.
Il marito vuole adesso sapere cosa è successo in quelle drammatiche ore che hanno preceduto la morte della moglie. Ha presentato una denuncia all’autorità giudiziaria di Messina chiedendo che venga eseguita l’autopsia. Sarà ora la magistratura a chiarire i contorni di una morte che getta nello sconforto familiari e amici. Patrizia Giunta lascia due figli, rispettivamente 20 e 18 anni.

 

 

foto nuovosud

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI