Comiso, ladri di uva gelesi arrestati dai carabinieri

Tempo di lettura: 2 minuti

I Carabinieri della Stazione di Comiso hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto aggravato C.R., 72 anni, e A.A., 40 anni, entrambi pregiudicati residenti a Gela. In particolare, i due ladri sono stati sorpresi dai Carabinieri mentre asportavano 200 kg di uva da tavola, dopo essersi introdotti all’interno di un terreno privato, mediante danneggiamento di una recinzione, intestato ad un coltivatore agricolo originario di Vittoria. I due sono stati ristretti agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni nel comune di Gela, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario;

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI