Monterosso, problemi nell’erogazione di acqua

Tempo di lettura: 2 minuti

Le piogge torrenziali di questi giorni che hanno interessato il territorio ibleo, hanno causato notevoli inconvenienti. A Monterosso Almo, ad esempio, strade interrotte per via delle frane (SS 194 tratto Monterosso/Vizzini) strade comunali di campagna con tratti di muro di contenimento franate ( zona Gazzena), piscina comunale scoperta chiusa da due giorni per via del  riversamenti di fango in tutta la struttura dove si stanno svolgendo lavori di ripristino per renderla fruibile. 

Anche le acque della conduttura idrica proveniente dalla sorgente  Calorio si sono intorpidite rendendo momentaneamente
poco utilizzabile l’acqua dei rubinetti. Dopo varie segnalazioni da parte di tanti cittadini sull’acqua poco pulita, l’Ufficio Tecnico del Comune nella media mattinata ha emanato la seguente nota:
“A seguito delle piogge torrenziali di questi giorni si è verificato un leggero intorbidamento dell’acqua proveniente dalla sorgente Calorio. Stamattina si è già provveduto ad aumentare la clorazione nelle vasche di raccolta dell’impianto di sollevamento di Contrada Calorio al fine di scongiurare inquinamento di natura microbica.
Pertanto si invita la cittadinanza
a non bere l’acqua fino alla normalizzazione dei relativi caratteri organolettici(colore, odore ecc.)
Potrà essere utilizzata per cucinare dopo opportuna sedimentazione e bollitura”.
Fortunatamente da domani, sabato 13 agosto, ritorna il bel tempo e tutto dovrebbe normalizzarsi.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI