Il Città di Comiso stringe una collaborazione con l’Avis Comiso

Tempo di lettura: 2 minuti

Ieri pomeriggio presso i locali dell’Avis di Comiso una rappresentanza della società Verdearancio è stata presente all’incontro con l’Avis e altre realtà sportive della città di Comiso, ovvero l’Ardens Comiso (Pallavolo Femminile, Serie B2), nella persona di Luca Occhipinti e Gianni Sudano, e l’Olympia Basket Comiso (C Silver Maschile), nella persona di Massimiliano Farruggio.
L’incontro, voluto fortemente dai capisaldi dell’Avis Comiso, ovvero la Presidentessa Lina Vacante, i Consigliere Luca Scollo e Raffaele Lauretta, ha avuto come principale obiettivo quello di creare una unione tra le principali realtà sportive comisane e l’Avis, attraverso una collaborazione fattiva per veicolare l’importante messaggio del dono del sangue, un gesto d’amore per sé stessi e per gli altri.

Noi del Città di Comiso siamo pronti a collaborare con l’Avis e stiamo già lavorando in tal senso. A tal proposito, possiamo annunciare la presenza dell’Avis con stand e striscione, in occasione delle partite di cartello, e in più, ci sarà una sorpresa che sveleremo più avanti.

L’Avis e lo Sport. Una unione che a Comiso vuole diventare sinonimo di benessere psico- fisico, in cui l’attenzione e la cura per sé e per gli altri diventa connotazione della nostra città.

(Nella foto, da sinistra Lucia Nativo Addetta Stampa Città di Comiso, Lina Vacante Presidente Avis Comiso, Luca Scollo Consigliere Avis Comiso, Giuseppe Di Bennardo Presidente Onorario Città di Comiso, Gianni Sudano Presidente Ardens Comiso, Massimiliano Farruggio Allenatore Olympia Basket, Raffaele Lauretta Consigliere Avis Comiso)

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI