CGIL , Ispica. Rinvio tavoli e problematiche aperte.

Precarie le relazioni sindacali
Tempo di lettura: 2 minuti

La risposta del Sindaco di Ispica in ordine al mancato riscontro ad alcune eccezioni di peso, ci riferiamo alla drastica e improponibile riduzione del Fondo (FES) sul salario accessorio del Personale dipendente, che ha subito una decurtazione di circa un milione di euro alla fine, anche se in modo parziale, è arrivata.
La replica è contenuta in un recente comunicato della CISL del quale, tanto per chiarire la nostra posizione non condividiamo lo stesso entusiasmo dei colleghi sindacalisti.
“L’atteggiamento del continuo rinvio dei confronti è determinato dalla scarsa tenuta del sistema delle relazioni sindacali, quanto meno verso la FP-CGIL, commenta Nunzio Fernandez, segretario generale della F:P CGIL di Ragusa, prova ne è l’assenza di riscontro formale sul rinvio della Delegazione Trattante del 25 luglio scorso, tenutasi in data 29 luglio u.s. sebbene mai formalmente convocata, ma concordata informalmente con il rappresentante CISL, al corrente della nostra indisponibilità sulla data.
Fatta questa doverosa premessa, ci corre l’obbligo di fare alcune riflessioni, che ci inducono a pensare, che negli ultimi due anni sono state di più le promesse che i fatti, pensiamo all’incremento orario al Personale contrattista, concretizzatesi in appena sei ore a tempo determinato fino al 31.12.2022, sebbene concertata una integrazione oraria strutturale, ma pensiamo anche alle liquidazioni dell’accessorio maturato a fronte di alcune prestazioni erogate nel 2020 2021 e 2022, che ancora oggi attendono adeguato riscontro economico.
Andando per ordine:
Il pagamento della Performance 2019 deve essere preceduto dal rendiconto di esercizio del 2019, la cui approvazione, non spetta di certo ai lavoratori né tanto meno ai sindacati, sarebbe il caso di spiegare ai lavoratori le motivazioni della mancata approvazione del rendiconto, visto che alla Giunta sarà trasmesso il 10 agosto, la domanda è: si poteva approvare prima il rendiconto e perché non s’è fatto?
Sull’argomento Specifiche Responsabilità, forse si dovrà evidenziare che allo stato, potranno essere messe in pagamento a agosto, le Specifiche Responsabilità del 2020, “ma non per tutti i lavoratori”, giungono notizie, che il provvedimento di liquidazione escluderebbe i dipendenti degli Uffici Finanziari, al riguardo non possiamo che dissentire, atteso che dopo un periodo così lungo non possono farsi discriminazioni tra i dipendenti, specie se si considera che le specifiche responsabilità del 2020 andavano pagate al max nel 2021, il perché del ritardo non c’è dato a sapere, stessa cosa per l’indennità di risultato del 2018, che dovrebbe essere liquidata in agosto;
Ancora ad oggi si attende il parere dei revisori in merito alla costituzione del FES 2022 e quindi rimandato a settembre, non solo il tavolo sindacale;
Anche per il regolamento PEO, un’altra materia da rimandare a settembre, vista l’insistenza delle OO.SS. su questo importante argomento, il cui accordo in contrattazione risale a luglio 2020, si sarebbe potuto fare un po’ prima, ma cosa cambia, tanto i lavoratori del Comune di Ispica, sanno aspettare e lo hanno ampiamente dimostrato;
Ma la cosa che ci entusiasma di più è quella di portare il Personale a trenta ore settimanali entro dicembre e a gennaio a 34 ore; tutto ciò sarebbe bellissimo e ne saremmo enormemente compiaciuti per i lavoratori, ma prima dovremmo vedere cosa contiene il Programma triennale delle assunzioni per il 2022 e 2023, dove dovranno essere prima inserite le risorse, anche in questo caso parole e non fatti questa volta rimandati a dicembre e forse a gennaio 2023.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI