Cerca
Close this search box.

S.Croce. Kau Fest all’interno del parco archeologico di Kaucana

Tempo di lettura: 2 minuti

Voglia di vedere, di ascoltare, di ricordare, di conoscere, di stupirsi, di ridere e di gioire nello stare insieme. Sono gli elementi che fanno da comune denominatore a un’estate di ripartenza contrassegnata dal Kau Fest in programma, a partire da venerdì prossimo, all’interno del Parco archeologico di Kaucana. “Parliamo di teatro, musica, magia, tradizione e sogno – dice il direttore artistico della manifestazione, Maurizio Nicastro dell’associazione culturale Palco Uno – saranno i temi che animeranno un cartellone ricco di occasioni per vivere un’estate piena di emozioni all’interno di uno dei siti più interessanti della nostra costa. Saremo all’aperto, lontani dalla mischia e al centro della Storia”. Il sostegno alla manifestazione arriva dal Comune di Santa Croce Camerina che, tra l’altro, inserirà nel cartellone alcuni eventi della propria programmazione, ma anche dal Parco archeologico Kamarina CavaIspica e dalla Regione, senza dimenticare il fattivo contributo proveniente dal comitato Kaucana zona archeologica. Si parte dunque venerdì 22 luglio alle 21,30, con il concerto dei Tir Na Nog. Il nome del gruppo deriva dall’antico gaelico e vuol dire “La terra dell’eterna giovinezza”. Il loro repertorio molto accattivante è orientato verso uno stile aperto della musica celtica, sperimentando l’unione di melodie medioevali, irlandesi, galiziane, scozzesi, gallesi, bretoni e mediterranee. Si continua sabato 23 con il teatro comico di qualità. Ospite Danila Stalteri con “Odio i monologhi (però li faccio)”. Dopo il grande successo di “Manco fossi Laura Chiatti”, un nuovo one woman show. Una donna con un’enorme valigia inizia un viaggio all’interno della società di oggi, tra aneddoti esilaranti e personaggi realisticamente surreali, dove gli uomini e le donne rappresentano ancora due mondi irresistibilmente diversi. E il fine settimana si conclude domenica 24 luglio con la programmazione del Comune che per l’occasione propone l’evento musical-letterario dal titolo “Il ricercatore di parole” di Marco Raccuglia.

487972
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top